Una Pu.Ma. Trading Taranto “rinvigorita” cerca continuità a Porto Sant’Elpidio

 

Ultimi 8 quarti da giocare nella regular season della Pu.Ma. Trading Taranto che affronta nel sabato di Pasqua l’ultima trasferta, per ora si spera, della stagione. A Porto Sant’Elpidio il Cus Jonico scende in campo alle ore 18 di sabato 15 aprile con il chiaro intento di “difendere” la zona playout nel penultimo appuntamento del campionato di Serie D, girone D, prima della post season.

Sarà una squadra rossoblu rinfrancata dal ritorno alla vittoria che è arrivato, finalmente, domenica scorsa al PalaMazzola contro Isernia. Taranto fa la corsa su Monteroni, ricacciato all’ultimo posto, che gioca d’anticipo, già in campo nel venerdì santo nell’anticipo casalingo contro la capolista Montegranaro.

Il successo ritrovato si spera possa avere avuto benefici, oltre che sulla classifica anche sul morale di Procacci e compagni usciti finalmente dal tunnel buio di questo inizio di anno. Ne è convinto anche coach Putignano nell’intervista concessa al portale nazionale Fanner Basket: “Contro Isernia è stato un risultato fondamentale, ora abbiamo bisogno di mantenere il vantaggio su Monteroni. Alla squadra mancavano sinergia e fiducia ma ora finalmente abbiamo ritrovato la vittoria. Quello che mi sembra chiaro è che siamo entrati in una crisi e ne siamo usciti tutti completamente trasformati: da chi ha compiuto 18 anni a chi ne ha 42. Dobbiamo assolutamente mantenere il vantaggio, essendo consapevoli di quello che può succederci. Proveremo a prenderci anche la partita contro Porto Sant’Elpidio”.

La Malloni Porto Sant’Elpidio che i rossoblu si ritroveranno di fronte gioca davanti al proprio pubblico una gara che in caso di vittoria sancirebbe il raggiungimento aritmetico dei tanto sognati playoff. La squadra di coach Domizioli è reduce dal ko contro Pescara ma ha di recente preso uno scalpo importante, quello della capolista Montegranaro battuta a domicilio con un Brighi in serata di grazia, da ben 37 punti. La sospensione di capitan Diego Torresi e la rottura del tendine d’Achille di Fabio Lovatti sono stati colpi duri per PSE ma il roster resta di alto livello, dai fratelli Cernivani, Stefano e Matteo, ai lunghi Mirko Romani e Matteo Trovato, senza dimenticare l’ala tiratrice Simone Fiorito.

Palla a due sabato 14 aprile alle ore 18 al PalaSport di Porto Sant’Elpidio, arbitri del match: Edoardo Ugolini di Forlì e Andrea Cassinadri di Bibbiano (RE)

IL CUS JONICO SUI MEDIA – Aggiornamenti in netcasting con il live della partita sul sito della Lega Pallacanestro e sulla pagina Facebook “Cus Jonico Basket Taranto”. La partita Matera-Pu.Ma. Trading TA verrà trasmessa in differita giovedì prossimo alle 22 su Canale 85.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author