Qualificazioni Mondiali, i convocati di Sacchetti per Italia-Lituania

Il CT Meo Sacchetti ha scelto i 12 giocatori che scenderanno domani, 29 novembre (ore 20:15), sul parquet del PalaLeonessa di Brescia per la gara di FIBA Basketball World Cup 2019 European Qualifiers contro la Lituania.

Ritorno in Azzurro per Alessandro Gentile (63 presenze e 759 punti), che aveva disputato le ultime partite con l’Italbasket nella prima finestra di qualificazione al Mondiale cinese (settembre 2017, vittorie contro Romania e Croazia). Esordio assoluto invece per Giampaolo Ricci.

Quella di domani sarà la sfida numero 30 contro i baltici, avanti nei precedenti 19-10. La squadra di coach Dainius Adomaitis, arrivata a Brescia in serata, è una delle sette squadre già qualificate a FIBA World Cup 2019 (oltre alla Cina e alla Lituania, Grecia, Germania, Repubblica Ceca, Nigeria e Tunisia), e si presenta al PalaLeonessa con un bilancio di 8 vittorie su 8 incontri disputati fra il Girone C e il Girone J.

L’Italia, seconda forza del raggruppamento con 6 vittorie e 2 sconfitte, è in piena corsa per uno dei due posti ancora a disposizione per staccare il pass per l’ingresso fra le 32 Nazionali del Mondiale cinese.

Mancano ancora una manciata di tagliandi per arrivare al sold out del PalaLeonessa. La prevendita dei biglietti continua in tutte le ricevitorie del circuito Vivaticket e sul sito www.vivaticket.it. Il 29 novembre biglietteria del PalaLeonessa aperta dalle ore 15.00

I 12 Azzurri per Italia – Lituania

#4 Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
#5 Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, Movistar Estudiantes Madrid – Spagna)
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
#7 Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
#12 Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
#17 Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Vanoli Cremona)
#23Awudu Abass (1993, 200, A, Germani Basket Brescia)
#27 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#31 Michele Vitali (1991, 196, G, MoraBanc Andorra – Spagna)
#32 Christian Burns (1985, 203, A/C, A|X Armani Exchange Milano)
#33 Achille Polonara (1991, 205, A, Banco di Sardegna Sassari)
#41 Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Basket Brescia)

Giocatori a disposizione

#11 Leonardo Candi (1997, 190, P, Grissin Bon Reggio Emilia)
#13 Simone Fontecchio (1995, 203, A, A|X Armani Exchange Milano)
#16Amedeo Tessitori (1994, 208, C, De’ Longhi Treviso)
#24 Riccardo Moraschini (1991, 194, G/A, Happy Casa Brindisi)

Lituania

#5 Mantas Kalnietis 1986 1.95 G Asvel (FRA)
#7 Adas Juškevičius 1989 1.94 P/G Nanterre 92 (FRA)
#8 Jonas Mačiulis 1985 1.98 A AEK – Grecia
#10 Renaldas Seibutis 1985 1.96 G Zaragoza (SPA)
#12 Martinas Geben 1994 2.06 C Juventus Utena
#14 Martynas Echodas 1997 2.06 C BC Rytas
#18 Mindaugas Girdžiūnas 1989 1.89 P BC Rytas
#21 Gytis Masiulis 1998 2.06 A Neptunas Klaipeda
#22 Eimantas Bendžius 1990 2.07 A BC Rytas
#31 Rokas Giedraitis 1992 2.00 A Alba Berlin (GER)
#34 Edgaras Želionis 1989 2.07 C Afyon (TUR)
#51 Arnas Butkevičius 1992 1.96 A BC Rytas

Capo Allenatore: Dainius Adomaitis
Assistenti: Ramunas Siskauskas, Benas Matkevicius

FIBA WORLD CUP 2019 QUALIFIERS #FIBAWC
Girone J: Italia, Lituania, Polonia, Paesi Bassi, Croazia, Ungheria

Prima giornata – 14 settembre 2018
Italia – Polonia 101-82
Paesi Bassi – Ungheria 59-74
Croazia – Lituania 83-84

Seconda giornata – 17 settembre 2018
Ungheria – Italia 63-69
Lituania – Paesi Bassi 95-93
Polonia – Croazia 79-74

Terza giornata – 29 novembre 2018
Italia – Lituania (20.15, PalaLeonessa, Brescia – diretta su SkySport)
Paesi Bassi – Polonia (20.00, Maasport, Den Bosch)
Croazia – Ungheria (18.00, Sports Hall Gradski Vrt, Osijek)

Quarta giornata – 2 dicembre 2018
Polonia – Italia (20.15, ERGO Arena, Danzica – diretta su SkySport)
Lituania – Croazia (19.30, Siemens Arena, Vilnius)
Ungheria – Paesi Bassi (16.00, Tuskecsarnok, Budapest)

Quinta giornata – 22 febbraio 2019
Italia – Ungheria
Paesi Bassi – Lituania
Croazia – Polonia

Sesta giornata – 25 febbraio 2019
Lituania – Italia
Polonia – Paesi Bassi
Ungheria – Croazia

La classifica del Girone J*

Lituania 16 punti** (8/8)
Italia 14 (6/2)
Polonia 12 (4/4)
Ungheria 12 (4/4)
Paesi Bassi 11 (3/5)
Croazia 11 (3/5)

*FIBA assegna due punti per la vittoria e uno per la sconfitta
** già qualificata

Fonte: Ufficio Stampa Fip
Commenta
(Visited 64 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.