Quarto successo della Carispezia che batte anche l'Ancona

Successo della Carispezia che ottiene il quarto successo consecutivo battendo in esterna l’Ancona con un divario finale di 36 lunghezze. Un successo mai messo in discussione che vede le spezzine condurre fin dalle prime frazione di gioco, l’unica dove c’è stata un po’ di gara. Già nel secondo periodo dopo un lieve appannamento le spezzine piazzano un “devastante” break che le porta negli spogliatoi, per la pausa di metà gara, sul +30. La ripresa è indirizzata sui giusti binari e alle spezzine non resta che gestire per ottenere il successo. Coach Corsolini da ampio spazio a tutte le sue ragazze, con l’esordio del neo-acquisto Emanuela Valente che trova a disposizione qualche minuto. Mattatrice della serata Lauma Reke, autrice di 23 punti, bene anche la coppia Reani – Corradino (13-12 pt).«Sono contento il successo – racconta al termine del match Marco Corsolini – siamo stati bravi ad uscire dal momento di difficoltà della seconda frazione di gioco senza farci prendere dal panico. Le giovani si sono dimostrate più solide nei meccanismi di gioco, poi il divario che è venuto fuori ci ha permesso di esprimerci senza difficoltà. Ora lavoriamo sodo perchè sabato arriverà Ariano Irpino e sarà il primo match di livello». Si spera che il big match di sabato si possa giocare nel nuovo impianto di Montepertico che se non ci saranno nuovi intoppi, verrà omologato in settimana.

Girls Bk Ancona- Carispezia 40-76 (14-21, 19-49, 24-61)

Ancona: Mataloni 10 (3/4 0/3), De Chellis (0/1), Peraccini 4 (0/1 1/2), Dell’Olio 5 (2/5), Sordi 6 (1/6 1/6), Gramaccioni 3 (1/1 da tre), Villa, Bolognini 2 (1/2), Altavilla, Pettinari n.e., Takrou 9 (0/4 3/7), Angeletti 1 (0/1 0/2). All. Caboni. T2:7/24 T3: 6/21 TL:8/14
Carispezia: Aldrighetti 3 (0/1 1/2), Corradino 12 (4/6 1/3), Alesiani 3 (1/2 0/1), Ardoino, Valente, Costa 6 (3/3 0/1), Granzotto 6 (2/4 0/3), Linguaglossa (0/2 da tre), Tosi 4 (1/1 0/1), Caldaro 6 (3/7 0/2), Reke 23 (5/9 4/7), Reani 13 (4/6 1/1). All.Corsolini. T2:23/39 T3:7/23 TL:9/11.

Arbitri:Marco Vittori di Castorano (Ap) e Giorgia Di Luzio di Pescara.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author