Raggisolaris, niente colpo in casa della capolista Cecina

Gr Service 71
Raggisolaris 55
(23-15; 45-26; 60-41)

CECINA: Fratto 14, Toscano 14, Favilli, Zaccariello, Del Testa 9, Gambolati 10, Trassinelli, Caroti 8, Bruni 8, Medizza 8. All.: Campanella.
FAENZA: Boero, Castellari, Silimbani 6, Samorì, Benedetti 8, Casadei 5, Penserini 10, Pini 9, Zambrini 7, Sangiorgi 4. All.: Regazzi.

ARBITRI: Isimbaldi di Briosco (MB) – Langella di Vimercate (MB).

Non riesce il colpo grosso ai Raggisolaris in casa della capolista SG Service Cecina. Faenza perde la sua terza partita consecutiva dovendo recriminare sulle basse percentuali al tiro, soprattutto da tre, e sulla poca fisicità a rimbalzo che permette ai lunghi toscani di andare molte volte a segno da dentro l’area pitturata. Un passo falso che deve essere metabolizzato per crescere e per riprendere subito la marcia.

Cecina parte con un perentorio 8-0, poi Zambrini trova il primo canestro dopo 3′ minuti di gioco. La Gr Service non sembra avere ostacoli segnando da tre e da dentro l’area, volando così sul 20-12, mentre i Raggisolaris provano ad affidarsi al tiro da fuori, faticando a penetrare. E’ una tripla di Del Testa a fissare il 23-14 dell’intervallo. Nel secondo quarto basta un minuto e mezzo a Cecina per scavare l’allungo decisivo: la quinta bomba dei toscani firmata da Bruni porta il 31-16, vantaggio che raggiunge ben presto il 41-23, con Faenza che per cinque lunghissimi minuti non trova punti. A togliere le ragnatele dal canestro è una tripla di Boero, la prima di Faenza in 11 tentativi. Cecina ha ormai saldamente in mano i giochi e all’intervallo arriva avanti 45-26. Eloquente è anche il dato dei rimbalzi catturati che vede i padroni di casa prevalere 26-15. Il secondo tempo si gioca soltanto per le statistiche.

Nel prossimo turno i Raggisolaris riceveranno gli Angels Santarcangelo, gara in programma domenica 1 novembre alle 18 al PalaCattani, primo di tre derby romagnoli che andranno in scena nel mese di novembre. Domenica 15 ci sarà la partita al Flaminio in casa dei Crabs Rimini e domenica 22 arriverà a Faenza la Pallacanestro 2.015 Forlì.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author