Rainbow Catania - Priolo 57-38

RAINBOW CATANIA  – PRIOLO  57-38

Coach Di Piazza: «Abbiamo lasciato l’impronta del nostro gioco, anche le piccole sono state fantastiche»

Catania, 6 dicembre 2014 – Si brinda in casa Bluenergy Sicilia Rainbow Catania. Si festeggia la quinta vittoria consecutiva e la testa solitaria della classifica del campionato di serie B di basket femminile. Non senza però avere analizzato gli errori di una gara presa forse per qualche minuto sotto gamba. La Rainbow del presidente Fabio Ferlito batte il Priolo guidato dall’ex Andrea Bianca 57-38. 

Un avvio a passo lento, poi la fuga in avanti. Primi 15’ al rallentatore per le ragazze di coach Di Piazza che concedono troppi spazi al Priolo e consentono alle avversarie di chiudere il primo parziale con due punti di vantaggio 13-15 e poi persino di allungare nei primi minuti del secondo quarto anche di dieci lunghezze, prima di recuperare definitivamente terreno e chiudere 37-30. 

«Queste sono gare strane, magari si pensa di entrare con la giusta tensione invece non si ha la carica giusta; quando poi qualcosa non riesce piuttosto che subentrare la sicurezza subentra la precipitazione e il disordine. Negli ultimi cinque minuti dei due quarti poi si è fatto ricorso all’ordine, alla disciplina e alle competenze che ognuno deve avere in campo e si è ritrovato il bandolo della matassa» commenta coach Di Piazza.

Il terzo quarto inizia col piglio giusto: La Manna e Ferretti non concedono più margini e la Rainbow allunga chiudendo il terzo parziale 49-36. Da quel momento in poi il Priolo molla e la Rainbow dilaga. «Abbiamo lasciato l’impronta del nostro gioco, anche le piccole sono state fantastiche – prosegue Di Piazza – e sono riuscite a dare in certi momenti una spinta positiva. Il risultato più bello è che tutta la panchina ha ruotato senza abbassare il livello».

Tabellino del match

Parziali: 13-15; 37-30; 49-36

Arbitri: Di Franco – Di Giorgio

Rainbow Catania: Magrì, Ferlito 7, Gandolfo 4, Bruno, Parisi 3, Anauchum 6, Villaruel 11, La Manna 13, Ferretti 13, Seino n.e, Di Stefano, Crisafulli. All. Di Piazza

Priolo: Massei, Vicario n.e., Aprile 3, Terranella 6, Calcerano 4, MOrabito 2, Salvia n.e., Aglieco, Benincasa, Mbombo 17, Quadarella, Scollo 6. All. Bianca

Ufficio stampa Sicra sport

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author