Rainbow Catania, tutto come da pronostico contro Nova Basket Castellamare

Nessun dettaglio fuori posto. La Rainbow Catania sfodera grinta da vendere contro la Nova Basket Castellamare battuta con un perentorio 73-38. E il netto risultato la dice già lunga sulla gara, valida per la nona giornata di campionato di serie B/C femminile, ultima del girone di andata. «Tante volte le sconfitte fanno molto meglio di una vittoria» commenta coach Di Piazza. «Venivamo da tre vittorie non molto convincenti, sia quella con la Lazur che quella con l’Ad Maiora potevano essere vittorie di altra tipologia. Da quelle partite, invece, sono emerse tante difficoltà come cali di concentrazione e il non riuscire ad essere determinate su tutti i palloni, per cui la sconfitta contro Rescifina ci ha fatto soffermare e riflettere ancora di più su questi aspetti che stanno alla base di qualsiasi risultato».

La riflessione ha portato ad un risultato più che convincente. La Rainbow non sbaglia un colpo e allunga il risultato mettendo a segno canestro dopo canestro con lucidità e concentrazione. Coach Di Piazza schiera come quintetto base Ferlito, Eric, Chiarella, Mbombo e La Manna. Carbura in fretta la Rainbow, che prende possesso del campo e detta sin da subito il ritmo della gara; bene sin dal fischio della sirena Eric e Mbombo che afferrano la palla e non lasciano spazio alle avversarie. Il primo parziale si conclude 19 – 8. L’andamento non cambia, coach Di Piazza fa entrare Gandolfo e Parisi, precisa e determinata. La Rainbow continua a dare il massimo e mantiene alta la concentrazione, conquistando così nel secondo periodo un distacco di +23 e concludendo il parziale con un punteggio di 40 – 17.

Dopo l’intervallo lungo la situazione resta invariata è la Rainbow a dominare. Il terzo quarto si apre con un canestro di Eric, che dimostra come sempre grandissime capacità di gioco, tattiche e fisiche. Grande prestazione anche di La Manna e Capici, che conquistano punti importanti. Il terzo parziale si conclude 50 – 26.

Durante l’ultimo periodo la vittoria per la Rainbow sembra già scontata, le avversarie non riescono ad accorciare le distanze ma non mollano la presa: le padrone di casa però non perdono il ritmo e rincarano la dose, dando il massimo fino all’ultimo secondo di gioco e chiudendo il tempo 50-26.

«Avere lavorato sotto il punto di vista mentale – prosegue coach Di Piazza – e anche fisico-tecnico ci ha consentito di potere partire con una certa intensità riuscendo anche a mantenerla per lunghi tratti. Il gruppo deve ancora crescere dal punto di vista tecnico e bisogna farlo con la meticolosità dovuta».

Bene le giovanissime. «In particolare oggi sono molto contenta di Capici che sta facendo un percorso importante, migliorando la sua presenza in campo» conclude Di Piazza.

Il tabellino della gara

Rainbow Catania – Nova Castellammare 73 – 38

Parziali: 19 – 8; 40 – 17; 50 – 26

Arbitri: Barbagallo, Perrone

Rainbow Catania: Eric 12, Bruni, Ferlito 6, La Manna 16, Chiarella 5, Parisi 5, Cocina, Capici 12, Magrì ne, Gandolfo, Mbombo 15, Patanè 2. All. Gabriella Di Piazza

Nova Castellammare: Laudicina, Di Benedetto 3, Rappa 2, Ganci 7, Fazio 11, Reale, Rappa D. 2, Rappa V. 2, Vaccaro 11. All. Maura D’Anna

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author