Recanati, Luise: "Vincere per accorciare la classifica e per il morale"

Sergio Luise (Assistant): “ Chieti – Recanati è un match molto importante essendo uno scontro diretto, essendo Chieti a 6 punti é la squadra più vicina alla nostra classifica, quindi vincere al “PalaTricalle” vorrebbe dire accorciare la classifica oltre a darci una spinta morale che è quella che ci manca in questo periodo con la squadra che sta dimostrando dei progressi a cui manca purtroppo sempre il risultato. Vincere fuori casa a Chieti e vedere la classifica più corta per noi sarebbe una grandissima iniezione di fiducia. Dal punto di vista tecnico, Chieti ha una difesa molto aggressiva risultando il suo principale marchio di fabbrica, in attacco dipende molto dai suoi americani,due esterni che si prendono il maggior numero di tiri con caratteristiche ben definite, il resto del roster contribuisce, se ne ha le opportunità a fare la sua parte; a tutto questo si aggiunge coach Galli,esperto della categoria alla sua terza stagione in terra abruzzese, in un team abituato a lottare a queste situazioni. La partita sarà molto difficile,vista l’importanza della posta in palio , e verrà giocata su una questione di nervi a discapito della tecnica”.

Note – Ambalt Recanati al gran completo ad eccezione del capitano Attilio Pierini. Infatti, dopo oltre 700 partite con 5000 punti all’attivo, pit stop per Attilio Pierini capitano dell’Ambalt Recanati alla sua 14^ stagione con la casacca gialloblu leopardiana , per un intervento di pulizia del tendine perfettamente riuscito nella mattinata di Martedì della corrente settimana da parte del Prof. Caraffa a Perugia , che riconsegnerà il capitano dopo un periodo di cura e riabilitazione ,nel giro di 40 giorni, più forte di prima. A distanza di un anno,era il 6 Dicembre 2015 e l’11^ giornata, Chieti e Recanati si trovano nuovamente di fronte in campionato. Al “PalaTricalle” vinse la formazione leopardiana allenata dal coach Andrea Zanchi (62-69) (Lawson 25-Sollazzo 20- Lilov 17-Armwood 16) bissando il successo nel girone di ritorno al “PalaCingolani”(80-70) con Giancarlo Sacco in panchina (Lawson 19-Sollazzo e Traini 14-Armwood 20-Allegretti18).

Media – La gara Proger Chieti – Ambalt Recanati sarà trasmessa per gli abbonati al servizio in diretta streaming sulla piattaforma LNP TV PASS. Aggiornamenti in tempo reale sui canali social Facebook e Twitter dell’Ambalt Recanati. La partita sarà trasmessa in differita su TVRS Marche Canale 111 Sabato 10 Dicembre alle ore 21,30 e su E’TV Marche, Venerdì 9 Dicembre alle ore 23,20.

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.