Redimedica Latina U18, sofferta ma importante vittoria contro Viterbo

REDIMEDICA LATINA  57

ANTS VITERBO  55

Parziali: (11-7; 28-22; 38-45)

LATINA: Magnanimi, Pompei 14, Antonini, Conte, Zolfanelli 10, Santoro, Salvucci 7, Rinaldi, Kolar 8, Chrysanthidou, Auzou 8, Fusari 10. All. Russo

VITERBO: Filoni 13, Raiola 4, Bassani 8, Puggioni 3, Porcu 5, Ottaviani 4, Boccalato 8, Maroglio, Abel, Stoichkova 8. All. Scaramuccia

Arbitri: Sansone e Fiorentino di Aprilia

La Redimedica Bull Basket Latina è in fuga. Nella seconda fase del campionato Under 18, la formazione allenata da Roberto Russo si aggiudica il match d’altissima quota contro la Ants Viterbo e allunga in vetta. Una vittoria sofferta ma importantissima per le pontine, che staccano le rivali di 4 punti, complici le due vittorie ottenute nei due scontri diretti.

Un successo arrivato al termine di un match combattutissimo, al quale la Redimedica Bull Latina si è presentata in condizioni di forma decisamente precarie a causa delle assenze di Vella e Bambini e di Zolfanelli reduce da pochissimi allenamenti nel corso dell’ultimo mese per un problema al polpaccio.

Dopo un buon avvio, la Bull Basket Latina incappa in un passaggio a vuoto nel terzo parziale, che consente alle viterbesi di piazzare il sorpasso. Le ospiti addomesticano e a 3’ dal termine sono sul +7. Coach Russo chiama time out: una pausa quanto mai benefica, visto che al rientro in campo le pontine piazzano un break di 12-0, che ribalta completamente le sorti del match. Le ospiti tornano avanti ma i canestri di Pompei e l’ottima prova di squadra in difesa (sia come intensità che come attenzione nell’organizzazione) valgono il successo.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author