Pall. Reggiana, Buscaglia: "Troppi errori nel quarto periodo"

Non riesce a sbloccarsi la Pallacanestro Reggiana. La compagine di coach Maurizio Buscaglia incappa nella seconda sconfitta consecutiva, perdendo al PalaBigi contro l’Aquila Basket Trento nell’anticipo della 2° Giornata del campionato di Serie A. Rammarico per i padroni di casa, che gettano tutto all’aria con un quarto periodo da 14-28 di parziale in favore degli ospiti.

Purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo il quarto periodo” – esordisce davanti ai microfoni coach Buscaglia – “Nell’analisi complessiva della prestazione dobbiamo anche capire a che punto siamo con il nostro percorso di crescita, e dobbiamo dire che nel quarto conclusivo abbiamo commesso troppi errori, che hanno condizionato una partita che, nel complesso, era stata equilibrata“.

Abbiamo fatto errori in difesa e, dall’altro lato, abbiamo avuto troppa fretta di ricucire, quando invece potevamo tenere un pò di più il pallone, costruire qualcosa di più. Tutto ciò ha inciso sul risultato finale” – aggiunge l’ex coach di Trento – “Non siamo riusciti ad attenerci ai nostri obiettivi, concedendo alcuni tiri facili, i quali hanno ancora di più influito sull’andamento del match. E’ un peccato, ripeto, poiché bene o male, nell’equilibrio, eravamo riusciti a condurla sui nostri binari; nel quarto periodo, invece, tra palloni persi, confusione e tiri affrettati la partita è cambiata in peggio“.

Dobbiamo farne tesoro dal punto di vista tecnico, lavorando su due o tre situazioni in particolare, che fino all’intervallo eravamo riusciti bene o male a limitare, in particolare su Blackmon. In settimana dobbiamo lavorarci su, dato che abbiamo commesso qualche errore banale di troppo, costatoci tiri pesanti. Col senno di poi, potevamo piazzarci meglio sul post-up di Gentile, poiché in qualche occasione ci ha messo in difficoltà con i mismatch; ma questo dipende anche da come pian piano vogliamo costruirci difensivamente“, ha concluso Buscaglia.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.