Pall. Reggiana, conferenza stampa per i nuovi soci del club biancorosso

Si è alzato oggi pomeriggio (ieri, ndr), nella sede della Landi Renzo S.p.A, il sipario sulla nuova proprietà di Pallacanestro Reggiana.

I soci del club biancorosso si sono infatti presentati ai media locali e nazionali nel corso di una conferenza stampa.

Ha aperto le danze il padrone di casa Stefano Landi: “Oggi è ufficialmente chiusa quella che abbiamo chiamato “l’Era Landi”. Ora, con grande soddisfazione, posso dire di essere riuscito a dare una nuova guida alla nostra amata società. Vorrei ringraziare i tifosi, che anche in questa giornata hanno voluto farmi sentire il proprio affetto, facendomi trovare un bellissimo striscione davanti all’azienda. E’ doveroso anche un ringraziamento a tutte le persone che mi hanno affiancato in questi anni: Maria Licia Ferrarini ed Ivan Paterlini su tutti. Naturalmente, in questo momento non posso che ringraziare anche il nostro Amministratore Delegato Alessandro Dalla Salda, che lo scorso novembre, nel momento del bisogno, quando nessuno ancora si era fatto avanti, ho richiamato al mio fianco chiedendogli di aiutarmi nel reclutare nuovi soci. Lui ha risposto presente e se oggi siamo qua è anche grazie a lui”.

Successivamente, ha preso la parola il nuovo Presidente Veronica Bartoli: “Sono molto emozionata, passo dall’essere tifosa e sostenitrice di Pallacanestro Reggiana ad un ruolo così importante per cui provo grande senso di responsabilità. Ringrazio Stefano Landi per quello che ha fatto per oltre vent’anni e per affiancarci in questo nuovo percorso. La sua presenza è un’iniezione di fiducia per noi. Entrare nella famiglia biancorossa è stata un’azione nata dal cuore e dalla consapevolezza dell’importanza dello sport per la nostra città: avere degli obiettivi, dare il massimo per raggiungerli, la disciplina che questo comporta, sono tutti valori fondamentali per ogni sportivo”.

E’ stato poi il turno del vice Presidente Enrico San Pietro: “Ho vestito la divisa biancorossa per undici stagioni, prima come giocatore e poi come allenatore nelle giovanili. Quella che mi porta qui oggi è una scelta di affetto e gratitudine, perché Pallacanestro Reggiana è stata davvero utile per la mia crescita individuale e professionale. Il nostro corso nasce in un periodo complicato e proprio la voglia di aiutare la società mi ha spinto a dare il mio contributo. Vogliamo mantenere ad alti livelli quello che è un simbolo importante della nostra città”.

Dopo di lui, ha parlato il Consigliere Andrea Baroni: “Sono molto contento di essere qui, per me è un sogno perché considero Pallacanestro Reggiana una famiglia. Essere parte di questo nuovo corso mi dà una grande carica. Non vedo l’ora di iniziare questo percorso per cercare di regalare entusiasmo alla città”.

A seguirlo, l’altro Consigliere Graziano Sassi: “Mi ha convinto Stefano Landi ad intraprendere questa avventura ed oggi sono molto felice di essere qui. Sono pronto a dare il mio contributo in termini di entusiasmo ed a spronare tutti per vincere il più possibile”.

Infine, è intervenuto anche Enzo Bartoli, padre del Presidente Veronica: “Conosco Stefano Landi da anni ed è grazie a lui ed Alessandro Dalla Salda che io e la mia famiglia abbiamo deciso di aderire alla nuova società. Ci siamo sentiti responsabili per salvare il patrimonio che ha costruito. Sono felice che mia figlia Veronica sia stata nominata Presidente e posso assicurare che insieme non faremo mancare impegno e sostegno nei confronti del club”.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana.

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.