Reggio Emilia, battuta Piacenza 101-78

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – BAKERY BASKET PIACENZA 101-78

(25-24, 48-49, 77-69)

Grissin Bon: Mussini 13, Ledo 14, Cipolla, Vigori 10, Butterfield 20, Cervi 2, Soviero 1, Dellosto 6, Griffin 11, Llompart 5, De Vico 10, Tchewa 9. Allenatore: Cagnardi.

Bakery Piacenza: Castelli ne, Liberati 8, Green 10, Perego ne, Cassar ne, Guerra 4, Pederzini 23, Crosariol 11, Pastore 16, Buffo 4, Bracchi 2. Allenatore: Coppeta.

Arbitri: Filippini, Vicino, Calella.

La seconda amichevole biancorossa vale il bis. Al Palazzetto dello Sport “Socrate Spaggiari” di Castelnovo Sotto la Grissin Bon replica la vittoria contro Tortona sconfiggendo un’altra formazione di Serie A2, la Bakery Piacenza.

Alla sirena finale 101-78 per i biancorossi, bravi a scappare nel secondo tempo dopo una prima metà equilibrata.

Cagnardi conferma lo stesso quintetto di Castelnovo Monti: Llompart, Butterfield, Ledo, Griffin e Cervi. Inizio equilibrato, prima che cinque punti consecutivi di Butterfield e una bomba di Ledo portino la Grissin Bon sopra 15-8. Liberati però accorcia le distanze e si va al primo intervallo sul 25-24.

Ampie rotazioni visti i carichi di lavoro del pre-campionato da gestire per coach Cagnardi già nella prima metà di gara: si mettono in mostra i lunghi Tchewa e Vigori, ma Piacenza è coriacea e non molla la presa, passando anche in vantaggio sul 35-40 a metà secondo quarto. All’intervallo gli ospiti sono avanti di una lunghezza sul 48-49, per la Grissin Bon già 12 punti di Ricky Ledo.

Reggio torna dagli spogliatoi con rinnovata intensità e prova subito a scappare sulle ali di Butterfield e Griffin; al 30’ il punteggio è fissato sul 77-69.

Negli ultimi dieci minuti i biancorossi gestiscono sia il vantaggio che le rotazioni: tanto spazio ai giovani Cipolla, Dellosto e Soviero, insieme ad un ispiratissimo Mussini. La Grissin Bon chiude alla grande incrementando il suo vantaggio e chiudendo superando quota 100 punti realizzati: 101-78 alla sirena.

I biancorossi torneranno in campo sabato alle 20.30 contro Brindisi nella seconda semifinale del Memorial Bertolazzi al PalaCiti di Parma.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author