Remer Treviglio: altri tre anni con Gianfranco Testa Presidente

Era il luglio 2011 quando Enzo Mazza, per impegni personali, decise, dopo 8 anni alla guida della società, di lasciare il posto di presidente della Blu Basket 1971 a Gianfranco Testa.

Lo scorso giovedì Gianfranco  Testa è stato riconfermato all’unanimità alle redini della società dal consiglio di amministrazione.

In questi anni, segnati dal binomio Testa – Vertemati, la squadra ha raggiunto tutti gli obiettivi che si era prefissata, disputando campionati sempre da protagonista, raggiungendo più volte i playoff e, quest’anno, vincendo anche la classifica nazionale per il minutaggio giocato dagli Under e portando la Blu Blu basket allo storico traguardo della Serie A2.

La soddisfazione più grande del riconfermato presidente Testa è anche quella della crescita esponenziale del pubblico e della passione intorno alla società e  alla squadra.

È proprio dalle sue parole che traspare quest’aspetto.

“Ringrazio tutti i Soci per la fiducia che hanno e ripongono in me, questo mi ripaga del lavoro svolto in questi anni”.

Testa prosegue poi con uno  degli obiettivi della società:

“Siamo in A2 e ci piacerebbe avere sempre il pubblico delle grandi occasioni come è accaduto nel finale della stagione appena conclusa, questo sarà’ il nostro obiettivo principale

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author