Remer Treviglio - Mobyt Ferrara, pregara

GLI AVVERSARI DELLA REMER: Mobyt Ferrara
5 – Troy HUFF (1992 – 195 – Ala). Esterno, dinamico, da corsa, molto duttile, in quanto può ricoprire sia il ruolo di guardia, per come tratta la palla, sia di ala piccola, per l’atletismo. Rookie, alla sua prima stagione senior, dovrà adattarsi al gioco europeo, molto tecnio-tattico e fisico. Nel suo College si è sempre puntato su un gioco veloce e aggressivo, cercando il prima possibile una buona soluzione di tiro. Attenzione a come attacca il ferro dal palleggio e in penetrazione.
6 – Riccardo BOTTIONI (1993 – 190 – Play) Promettente giocatore scuola Virtus Bologna, al 2°anno a Ferrara come cambio designato in cabina di regia; l’anno scorso ha concluso con 115 punti in 11 minuti di media, col 55% da 2, il 57% dai liberi.
7 – Riccardo CASTELLI (1988 – 200 – Ala) L’ala piemontese, ex Treviglio, rappresenta un ottimo mix tra il giovane con margini di miglioramento e il giocatore con all’attivo già una discreta esperienza nel nostro campionato (Casalp., Treviglio, Agrigento, Recanati e Firenze). È il classico ‘quattro’ con la doppia dimensione: sfrutta il fisico vicino a canestro, ma ha un buon tiro da fuori. Giocatore di energia, non molla mai, non ha paura di fare lavoro sporco, sempre a disposizione del gruppo
9 – Alessandro AMICI (1991 – 200 – Ala) Atleta versatile con enormi doti fisiche, in grado di giocare sia da esterno puro, sia da ala grande; ottimo attaccante in uno-contro-uno, non disdegna il tiro dalla media distanza e può difendere anche su giocatori molto più fisici. Al secondo anno a Ferrara, ha firmato un biennale, dopo un finale in crescendo: 8.1 pt/media, saliti a 12.2 nelle 9 sfide di play off, oltre all’ottimo impatto alle Final Six di Rimini.
10 – Michele FERRI (1985 – 191 – Play) Il capitano dei biancoazzurri è alla sua quarta stagione in bianco verde: trascinatore ed anima della squadra è un esterno forte in attacco, ma anche difensivamente; lo scorso campionato l’ha concluso con 10 punti in 33 minuti/media col 52% il 34% da 3da 2, l’84% ai liberi, 3 rimbalzi, 2 assist per 11.8 di valutazione.
11 – Daniele CASADEI (1981 – 200 – Ala). Confermato a Ferrara nonostante il grave infortunio, l’ala forte Casadei è rientrato a pieno ritmo per i playoff. Ala forte d’esperienza, fisicità e talento, leader e uomo squadra, è un “quattro” con punti nelle mani, anche dall’arco del 6.75. Determinato ed affidabile ha un’ottima lettura del gioco, cosa che gli permette di scegliere le soluzioni migliori sia in attacco e sia in difesa. Sotto canestro la tecnica, l’esperienza e la potenza fisica gli permettono di farsi rispettare anche contro avversari più alti e solo in apparenza più dotati fisicamente.
15 – Michele BENFATTO (1985 – 205 – Centro) Come capitan Ferri, anche l’ex trevigliese, vivaio padovano, è alla sua 4° stagione a Ferrara, dove domina indiscusso sotto le plance; centro concreto ed affidabile, è una presenza costante nelle classifiche dei migliori rimbalzisti e stoppatori. È dinamico, ha verticalità e può essere pericoloso anche fronte a canestro. Nel 2013/13 12.5 punti, 55% da 2, 62% ai liberi, 7 rimbalzi, 0.89 stoppate per 18 di valutazione media
19 – Vincenzo PIPITONE (1994 – 206 – Centro) Centro a Erice (TP), al 2° anno a Ferrara, di proprietà della Reyer Venerzia, dopo aver chiuso con cifre interessanti la sua prima stagione vera da professionista a Ferrara con 3.1 punti e 2.6 rimbalzi di media a partita, ha partecipato al raduno della Nazionale Under20. Fisico possente, si fa sempre trovare pronto quando chiamato in causa da Furlani. Nel 2013/13 2.4 punti, 60% da 2, 68% ai liberi, 2.1 rimbalzi, per 2.025 di valutazione media
25 – Matteo GHIRELLI (1996 – 190 – Guardia) Giovane guardia estense, l’anno scorso ha calcato già il parquet anche in occasione della semifinale playoff contro Mantova. Per lui nel 2013/14 19 punti nei 34 minuti giocati,
44 – Kenneth HASBROUCK (1996 – 191 – Play) Combo guard americana ha giocato in Italia con la Virtus Bologna nel 2012-2013 con una media di 12.3 punti a partita in 28 gare; la scorsa stagione ha vestito la canotta dell’Hasbrouck Mersin in Turchia, con una media di 7 punti a partita. Leader, gran difensore, solido e competitivo, non si tira indietro se deve prendersi un tiro importante o risolvere situazioni complicate.

Allenatore: Furlani Adriano
Primo Assistente: Seravalli Alberto
Preparatore atletico: Bonati Rossano
Medico: Capozza Nicola Mario
Fisioterapista: Piacentini Carlo

QUI TREVIGLIO
Il Coach Adriano Vertemati: “Affrontiamo questo esordio casalingo vogliosi di rialzare la testa dopo l’opaca prestazione di Omegna. Sappiamo che non abbiamo messo l’energia giusta e con Ferrara vogliamo fare un’altra partita. Loro a detta di molti sono i favoriti: hanno un roster lungo e completo e già una buona solidità difensiva. Sarà una battaglia.”

Notiziario Treviglio: tutti disponibili.

Assist on line: è on line (http://www.blubasket.it/pagine/assist.asp) il nuovo numero di assist, valevole sia per la gara vs. Ferrara, sia per quella vs. Matera.

Campagna abbonamenti: prosegue la campagna abbonamenti della Remer Blu Basket, campagna che gioca, nello slogan, con la nuova sigla del campionato, lancia la campagna abbonamenti 2014/15 al grido Abbonarci x Appassionarci. I tifosi blu non avranno sorprese nell’acquisto delle tessere perché la società ha deciso che, anche per quest’anno, nulla muterà: prezzi, settori e punti vendita rimarranno gli stessi dell’anno scorso. Prezzi che, confrontati con quelli delle società di pari categoria, sono i più bassi (interi da 50 a 90€; ridotti da 5 a 25€).

Media:
Tornano ORABASKET e REMER A CANESTRO, gli appuntamenti televisivi dedicati alla Remer Blu Basket Treviglio, anche quest’anno sui canali di BergamoTV (canale 17 digitale terrestre) e BG24 (canale 198 digitale terrestre).
Ecco la programmazione televisiva per la stagione 2014/15 (valevole dal 06/10 al 22/04/15) di ORA BASKET a cura di Paolo Taddeo con immagini della gara di campionato e interviste:
– Lunedì Orabasket alle 22:30 su Bergamo TV (canale 17 Digitale Terrestre e BG24 198 Digitale Terrestre)
– Mercoledì Remer a canestro ore 21.30 su canale 17 Digitale Terrestre e BG24 198 Digitale Terrestre trasmissione partita.
– Giovedì Replica Orabasket alle 22.00 (canale 17 Digitale Terrestre e BG24 198 Digitale Terrestre)
– in streaming in differita http://www.bergamotv.it/bgtv/ora-basket/

Gli orari precisi, con eventuali spostamenti, saranno pubblicati il lunedì sera sul sito www.blubasket.it

Come seguire la Remer Treviglio: per seguire le gare della Remer potete collegarvi al sito www.blubasket.it dove sarà aggiornato il punteggio, o attraverso il web casting: http://www.legapallacanestro.com/a2/a2-live
E’ inoltre attivo un gruppo Facebook (Anche io tifo BLUBASKET TREVIGLIO!!!!!) e un account Twitter @Blubasket_T, social network. Sul sito e su FB i parziali saranno garantiti dallo staff Blubasket!

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author