Renzullo Lars Salerno: Babilodze rescinde e va a San Severo, Stefano Saletti prende il suo posto nel roster

Un’operazione in uscita ed una in entrata per la Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno. Levan Babilodze ha chiesto alla società del presidente Nello Renzullo di essere liberato dal contratto in essere per poter intraprendere una nuova avventura e il club salernitano lo ha accontentato. E stamattina è stata dunque ufficializzata la rescissione consensuale del vincolo. Levan Babilodze con la canotta della Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno ha disputato 19 partite, viaggiando ad una media di 6.89 punti per gara e giocando quasi 19 minuti di media ad incontro. La società del presidente Nello Renzullo augura le migliori fortune professionali al giovane atleta georgiano, che a stretto giro di posta si accaserà alla Cestistica San Severo (impegnata nel girone C del campionato di Serie B Old Wild West).

Il diesse Pino Corvo ha già individuato il suo sostituto: la casella libera nel roster della Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno verrà occupata da Stefano Saletti. Classe 1997, bresciano di Gavardo, alto 200 cm per 105 kg, il nuovo lungo blaugrana ha iniziato la stagione nelle file de Il Globo Isernia. Con i molisani Saletti ha disputato 14 gare, segnalandosi per la sua fisicità sotto le plance. Il centro lombardo di media è stato in campo per 25.36 minuti ad incontro, segnando 4.21 punti, tirando col 50% da 2, conquistando 6.64 rimbalzi, piazzando una stoppata e firmando anche un assist per i compagni. Nella gara d’andata persa da Isernia contro i salernitani, Saletti mise a segno 13 punti. Numeri importanti per un ragazzo che deve ancora compiere 21 anni e che sono destinati a crescere nel tempo. Con Paci, Leggio, Bartolozzi e ora anche Saletti (che ha cominciato a giocare a Brescia e che poi ha indossato anche le canotte di Forlì, Bergamo, Valmontone e Maddaloni), il reparto dei lunghi della Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno può dirsi completo a tutti gli effetti.

Il centro lombardo si è sottoposto alle rituali visite mediche presso lo Studio Leozone, con la supervisione del Coordinatore dell’Area Medica del club blaugrana il dottor Italo Leo, e nel pomeriggio sosterrà il suo primo allenamento agli ordini di coach Antonio Paternoster e del suo staff. Al PalaSilvestri di Matierno Saletti farà dunque la conoscenza dei suoi nuovi compagni di squadra. La sua avventura in blaugrana inizierà domenica pomeriggio con la gara in casa del Patti Basket.

Commenta
(Visited 70 times, 1 visits today)

About The Author