Rescissione consensuale del contratto tra la Virtus Cagliari e Annika Klein

La S.S. Virtus Cagliari comunica che la giocatrice tedesca Annika Klein non fa più parte dell’organico della prima squadra di A2 femminile. La società si è trovata d’accordo con l’atleta che ha rescisso il contratto per motivi di studio. La ragazza infatti, arrivata in Sardegna attraverso il Progetto Erasmus, non può proseguire la sua permanenza in città, in quanto costretta a sostenere gli esami finali direttamente in Germania.

La Virtus Cagliari, nonostante il grave periodo di crisi economica, coincidente soprattutto con i mancati rimborsi relativi al contratto pubblicitario annullato da “Sardegna Promozione”, è attenta sul mercato e cercherà, nei limiti delle proprie disponibilità economiche, di sostituire la giocatrice con un elemento che possa rendersi utile nella Poule Retrocessione che inizierà nel prossimo week end.

 

Annika Klein ala pivot, classe 1992 di 190 centimetri, lascia la Virtus Cagliari con la quale ha disputato 15 gare realizzando 159 punti e catturando 152 rimbalzi.

 

La Virtus Cagliari ringrazia, nell’occasione, Annika Klein per quanto fatto con la maglia della società e le augura migliori fortune sportive nel suo cammino di crescita.

 

Ufficio Stampa Virtus Cagliari

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author