Reyer, Bramos: "Contro Milano fondamentale tenere il punteggio basso"

C’è grande attesa per il posticipo di domani, ore 20.45, che al Taliercio vedrà sfidarsi le uniche due squadre ancora imbattute della nostra Serie A, la Reyer Venezia e l’Olimpia Milano, entrambe a quota 12 punti dopo 6 giornate.

Una sfida molto sentita, presentata dalle parole di una delle colonne portanti del roster di coach De Raffaele, Michael Bramos. “Sarà una grande sfida” – spiega il naturalizzato greco in un’intervista rilasciata al Corriere del Veneto – “Sarà un test davvero probante per noi, perché Milano ha iniziato benissimo la stagione. Sarà una sfida davvero stimolante, in particolare per capire a che punto siamo rispetto a loro“.

Per affrontare una squadra così forte e cercare di vincere dobbiamo provare a tenere il punteggio più basso possibile, perché loro sono una squadra dal talento clamoroso” – aggiunge Bramos – “Abbiamo visto che sono tranquillamente capaci di segnare cento punti sia in campionato che in EuroLeague, come hanno fatto giovedì a Istanbul contro il Darussafaka“.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.