Reyer Venezia, ecco Esteban Batista: accordo fino a fine stagione

L’Umana Reyer comunica con grande soddisfazione di aver trovato un accordo con Esteban Damian Batista Hernandez fino al termine della stagione.

Protagonista dell’ultimo scudetto dell’EA7 Olimpia Milano Batista è un centro di 208 cm, nato a Montevideo (Uruguay) il 2 settembre 1983 in possesso anche di passaporto spagnolo. E’ stato il primo giocatore uruguaiano a giocare in NBA (70 partite, dal 2005 al 2007, con la maglia degli Atlanta Hawks) e da ben 14 anni difende i colori della Nazionale uruguagia (2003) con cui ha conquistato due medaglie d’argento (2006 e 2008) e tre di bronzo (2003, 2010 e 2016) ai Campionati Sudamericani e una medaglia di bronzo (2007) ai Giochi Panamericani.

Nella scorsa stagione ha vestito la maglia dell’Olimpia Milano, con cui ha vinto Scudetto e Coppa Italia, totalizzando 25 partite con 9,8 punti e 6,4 rimbalzi di media in 17 minuti di utilizzo. Nel suo palmares anche una Coppa di Turchia (2014) con la maglia del Pinar Karsiyaka e una Coppa di Grecia (2015) con quella del Panathinaikos. Tra le sue precedenti esperienze in Europa (dove fu portato dal Real Madrid), vanno ricordate anche quelle con Maccabi Tel Aviv (con cui raggiunge le Final Four di Eurolega nel 2007/2008 facendo registrare 10,3 punti e 5,3 rimbalzi di media nelle 24 partite disputate nella competizione europea) Fuenlabrada, Saski Baskonia ed Efes Istanbul.

Proviene dal campionato cinese, dove ha vestito la maglia del Chongqing Flying Dragons disputando oggi l’ultima partita stagionale. L’arrivo a Venezia di Batista è previsto per giovedì 2 marzo, il giocatore sarà poi a disposizione di coach De Raffaele.

“Siamo felici di aver trovato un accordo con Batista – Il commento del Presidente Federico Casarin – è stata una trattativa importante e non semplice ma abbiamo trovato grande disponibilità e voglia da parte di Esteban di venire a Venezia. Si tratta di un giocatore che non ha bisogno di particolari presentazioni, la sua carriera e la sua professionalità parlano per lui. È sicuramente una addizione importante e di grande qualità nell’ottica di poter disputare un gran finale di stagione. Colgo l’occasione per ringraziare la Proprietà di Umana per averci dato la possibilità di chiudere la trattativa e per la continua dimostrazione di fiducia nel progetto Reyer.”

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author