Reyer Venezia ko con l'Olimpia Milano nel Trofeo Lovari

Parziali 9-20, 22-18, 21-23, 20-29

Umana Reyer: Haynes 9, Bramos 4, De Nicolao 13, Jerkovic, Washington 14, Giuri 3, Mazzola 3, Kyzlink 6, Cerella, Watt 11, Todic 9. All. De Raffaele.

A|X Milano: James 31, Waller, Bertans 4, Della Valle 2, La Torre, Fontecchio 5, Babilodze, Micov 18, Tarczewski 8, Maras 5, Ortner 5, Brooks 12. All. Pianigiani.

L’A|X Milano conquista il Trofeo Lovari superando un’Umana Reyer rimaneggiata con uno scarto finale che non rispecchia fedelmente l’andamento del match. Orogranata sempre privi dei nazionali, Biligha e Tonut, di Austin Daye (che si sta sottoponendo alle cure per il recupero dall’infiammazione al ginocchio) e Julyan Stone (a riposo precauzionale). Positive le prove di De Nicolao (13 punti e 8 assist) e Washington (14 punti con 9 falli subiti).

Primo quarto

L’Umana Reyer inizia con Haynes, Kyzlink, Bramos, Watt e Mazzola. L’Armani Exchange risponde con James, Bertans, Micov, Brooks e Tarczewski.
Nessun canestro nei primi 90″ di gioco, Brooks muove il punteggio col tap-in: 0-2 Milano con 7:45 da giocare.
Ancora Brooks guadagna due liberi e li trasforma, Watt in lunetta fa 2/2. Micov a segno dalla media: 2-6 Olimpia 6:20 nella frazione.
Break Milano: Mike James chiude al ferro due volte di fila, liberi per Tarczewski (1/2), orogranata senza canestri dal campo in avvio: 2-11 Olimpia, 4:10 sul cronometro.
Primo canestro dal campo orogranata: tripla di Watt poi gioco da tre punti di Micov: 5-14 Olimpia 3:16 da giocare.
Due punti di Ortner costringono al time-out De Raffaele: -11 orogranata 2:53 sul cronometro.
Tap-in di Haynes risponde subito James, arresto e tiro di Della Valle: ultimi 60″ di primo quarto e Milano avanti 7-20.
Washington chiude al ferro, Mazzola subisce fallo e fa 0/2 in lunetta: 9-20 Milano al termine dei primi 10′ di gioco.

Secondo quarto

Polveri bagnate anche in avvio di seconda frazione, Washington dalla lunetta (2/2) sblocca il punteggio: 11-20 Olimpia 8:18 da giocare.
Ancora Washington guadagna due liberi (1/2), bella palla di De Nicolao per Kyzlink che appoggia al vetro: 14-20 Milano, 6:07 sul cronometro.
Kyzlink da rimbalzo offensivo restituisce il favore e serve De Nicolao per l’appoggio, l’Umana recupera un paio di palloni in difesa. Lo stesso Kyzlink in lunetta fa 2/2: -2 orogranata 5:34 nel secondo quarto.
Fontecchio in lunetta 1/2, Washington 2/2, James al ferro canestro con fallo subito: 20-24 Olimpia 4:19 nella frazione.
Tripla di James, Haynes guadagna due liberi e fa 1/2, Mike James implacabile anche in lunetta 2/2: +8 Olimpia 3:15 sul cronometro.
Tripla per Mazzola, triple anche per Brooks e Micov: 24-35 Milano, time-out obbligato di De Raffaele 2:02 nel quarto.
Invenzione al ferro di De Nicolao, liberi di Haynes (1/2): 27-35 A|X, ultimi 90″ del primo tempo.
Arresto e tiro di Bramos, tripla di Brooks, long-2 per Watt: all’intervallo lungo Milano conduce 31-38.

Terzo quarto

Nel terzo quarto l’Umana riparte con Haynes, Giuri, Bramos, Washington e Watt. Milano sfrutta due rimbalzi offensivi per segnare da tre con Micov: 31-41 Olimpia, 8:16 nella frazione.
Haynes segna in avvicinamento, liberi di Micov (2/2): +10 Olimpia, 6:58 sul cronometro.
Ancora Micov segna e subisce fallo dopo il recupero, Watt colpisce dalla media, risponde Tarczewski con un altro gioco da tre punti: massimo vantaggio Olimpia sul 35-49, 6:07 da giocare.
Liberi per Tarczewski (2/2) poi Todic a segno su assist di De Nicolao, liberi anche per James (2/2): 37-53 Milano, 5:29 da giocare.
De Nicolao appoggia al vetro, risponde Maras poi gioco da tre punti di Washington: 42-55 Olimpia, 3:43 da giocare.
Maras in lunetta 0/2, tripla di De Nicolao che poi trova Kyzlink per l’appoggio mancino: 47-55 Milano, time-out in campo, 2:28 alla fine del quarto.
Tripla di Todic, liberi di Ortner (1/2), tripla Maras, Milano torna a +9 con 70″ rimanenti nel quarto.
Micov in lunetta ne mette altri due, liberi anche per De Nicolao (2/2): il terzo quarto si chiude con A|X avanti 52-61.

Quarto quarto

Washington guadagna due liberi (1/2) in apertura di quarta frazione, Haynes mette la tripla del -5 Umana, 9′ alla fine.
Magia di James che segna e subisce fallo (non converte il libero), assist di Haynes per Watt, ancora James al ferro (20pts per lui finora) risponde De Nicolao dopo la finta: 60-65 Olimpia, 7:40 da giocare.
Appoggio a canestro di Tarczewski, Washington in lunetta 2/2, Brooks in allontanamento per il +7 Olimpia, 6:24 nel quarto.
Time-out De Raffaele con 6:08 da giocare nel 4Q, 62-69 Milano.
James trasforma altri due liberi poi Washington in lunetta fa 1/2: -8 Umana a metà quarto.
Tripla di Bertans che poi fa 1/2 in lunetta: 63-75 Olimpia 4:14 alla fine.
Altra magia di James poi Bramos appoggia a canestro l’assist di Haynes. Time-out De Raffaele, +14 Milano (65-79), 3:01 ancora da giocare.
Liberi di Todic, James va in lunetta due volte e non sbaglia mai: 4/4. 5° fallo di Haynes, schiacciata di Fontecchio: +18 Olimpia, ultimi 120″ di gara.
Finisce 72-90, Milano vince il Trofeo Lovari.

Comunicato e foto a cura di Ufficio Stampa Reyer.

Commenta
(Visited 127 times, 1 visits today)

About The Author