Reyer Venezia, Peric: "Non vedo l'ora di giocare contro la Virtus Bologna"

Hrvoje Peric, Mvp dell’Umana Reyer nella vittoriosa trasferta di Basketball Champions League dell’Umana Reyer in Polonia, ha così commentato la vittoria sul Rosa Radom: “Contro il Radom abbiamo avuto un pessimo approccio alla partita; poi, seguendo coach e staff, abbiamo trovato ritmo in difesa e in attacco, ribaltando la partita. Questa partita ci dev’essere di monito, perché dobbiamo sempre partire determinati e convinti, fin dalla palla a due. Era importante vincere, ma ancora più importante è continuare il nostro percorso di crescita partita dopo partita, indipendentemente dagli avversari”.

Domenica – ha quindi guardato avanti – giochiamo a Bologna: ho visto la partita che la Virtus ha giocato con Sassari e non vedo l’ora di giocare in un campo storico e caldo come il PalaDozza. La Virtus Bologna è un avversario tosto, ha inserito in roster giocatori importanti e sarà certamente una partita difficile e stimolante per noi. Sono inoltre contento di ritrovare Rosselli che per me è un grande amico: è stato il primo Capitano che ho avuto all’Umana Reyer e lo ritengo una persona adorabile, oltre che un ottimo giocatore”.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Reyer

Foto da: YouTube

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author