Reyer Venezia, ufficiale il rinnovo di Bruno Cerella

L’Umana Reyer è lieta di comunicare di aver raggiunto con il giocatore Bruno Cerella l’accordo per la stagione 18/19 con opzione per quella successiva.

Ala di 194 cm, nato a Bahia Blanca (Argentina) il 30 luglio 1986 e in possesso anche di passaporto italiano, aveva disputato l’ultima stagione in maglia orogranata, in prestito dall’Olimpia Milano.

Cerella ha chiuso la sua prima esperienza con l’Umana Reyer con 28 presenze in campionato, 11 in Champions League e 8 in FIBA Europe Cup. In carriera, vanta due scudetti, due Coppe Italia, una Supercoppa Italiana, a cui ha aggiunto lo scorso anno il successo europeo in FIBA Europe Cup con l’Umana Reyer.

Bruno Cerella: “Sono molto contento di far parte dell’Umana Reyer anche nella prossima stagione, è stata una bellissima esperienza quella vissuta insieme nell’ultima annata e avevo tanta voglia di continuare a giocare a Venezia. Qui sto davvero bene: è una società dove si lavora bene, con ambizione, strutturata per mettere i giocatori in condizione di esprimersi al massimo del potenziale e vivere bene sia dentro che fuori dal Palasport.

Con me siamo ben otto giocatori confermati dalla passata stagione e questa credo sia una cosa molto importante perché ci aiuterà ad integrare più velocemente i nuovi arrivati e a dare continuità alla crescita del nostro sistema di gioco. Per la prossima stagione l’obiettivo sarà quello di essere competitivi e di divertirci giocando insieme, c’è solo una squadra che alla fine del campionato trionfa e per questo dovremo concentrarci e lavorare sul percorso e su ciò che riusciremo a trasmettere durante la stagione. Mi auguro che sia una stagione divertente, competitiva e ricca di soddisfazioni per squadra, club e tifosi.

Infine voglio ringraziare tutto il popolo reyerino perché ha mostrato sempre grande affetto nei miei confronti e questo per me è qualcosa più importante della pallacanestro. I rapporti umani sono sempre la cosa più bella che porto con me da ogni esperienza e quindi grazie a tutti coloro che ci sostengono e che ci accompagneranno nella prossima stagione! A presto!”.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author