Ricomincia la Fiba Europe Cup per la FoxTown

Prima trasferta nei Round 32 di Fiba Europe Cup per la FoxTown Cantù che, dopo aver sconfitto in casa nel match di esordio della seconda fase il BC Enisey Krasnoyark per 95 a 92, affronterà domani alle ore 19.00 a Tartu (ore 18.00 italiane) la formazione estone del Tartu University Rock.

I baltici, che si sono qualificati ai Round 32 arrivando secondi nel girone L, alle spalle del BC Khimik Yuzhne, hanno perso in trasferta la prima partita del gruppo R sul campo dell’Elan Chalon per 76 a 67 nonostante i 16 punti del centro Karolis Petrukonis e i 14 dell’altro lungo Janar Talts.
Il Tartu è invece al comando nel campionato estone, insieme con il Rapla, con un record di 9 vittorie e 3 sconfitte e, prima della pausa natalizia, ha superato nettamente proprio con il Rapla per 74 a 52 grazie ai 19 punti del playmaker lituano Evaldas Zapas.

“Siamo in una condizione fisica sicuramente non ottimale – commenta il coach della FoxTown, Sergey Bazarevich – ma vogliamo comunque disputare una buona partita tenendo sempre conto che, in un girone di sole 4 squadre, anche la differenza canestri può essere fondamentale”.

“Il Tartu – aggiunge l’allenatore della Pallacanestro Cantù – è una squadra esperta, che ama controllare il ritmo e creare dei tiri in equilibrio. E’ chiaro che la chiave della partita sarà la nostra aggressività difensiva per impedire l’esecuzione dei loro giochi. Gli estoni sono solidi in difesa dove amano riempire l’area per non subire facili penetrazioni e possono schierare sprazzi di zona. Noi dovremo cercare di guadagnare qualche punto in transizione e trovare un buon bilanciamento tra soluzioni interne e tiro da fuori”.

I baltici possono contare su un gruppo di giocatori, quasi tutti estoni, che militano nella stessa formazione da diversi anni agli ordini di coach Gert Kullamae e quindi dispongono di un’ottima chimica di squadra. I due playmaker del Tartu sono il lituano Evaldas Zapas, leader e miglior marcatore dei bianco- neri con 12,3 punti di media a match, e l’esperto Tanel Sokk, che garantisce ordine e regia.
Le rotazioni degli esterni sono assicurate dal tiratore Gert Dorbek, che realizza anche lui 12,3 punti di media a partita con un notevolissimo 47,4% da tre, dall’ala Marek Doronin, temibile in 1c1, dalla guardia Tanel Kurbas, prezioso con i suoi 6 punti e 4,2 rimbalzi di media a gara uscendo dalla panchina, oltre che dal giovane Kristian Meister.

Di deciso impatto fisico il pacchetto lunghi della formazione di coach Kullamae che comprende gli estoni Janar Talts, visto in Italia con la maglia di Varese, e Timo Eichfuss, il centro lituano Karolis Petrukonis, positivo nella prima fase di Fiba Europe Cup con 10,3 punti e 6 rimbalzi di media a gara e lo statunitense Brian Harper, che ha giocato in Germania con il TBB Trier.

Diversi i problemi fisici per la FoxTown. Oltre al lungodegente Marco Laganà non è partito per l’Estonia nemmeno Kenny Hasbrouck, che ha riportato una forte contusione al piede sinistro nel derby con Varese. Anche il capitano Abass Awudu, Jakub Wojciechowski e Ruben Zugno, pur essendo aggregati al gruppo, non sono nelle migliori condizioni per via di una forma influenzale. Coach Bazarevich deciderà domani mattina il loro eventuale impiego.

FOXTOWN CANTU’

4 Jared Berggren
5 Abass Awudu Abass
7 Brady Heslip
10 LaQuinton Ross
12 Ruben Zugno
15 Curtis Nwohuocha
18 Jakub Wojciechowski
20 Luca Cesana

25 JaJuan Johnson
32 Amedeo Tessitori
69 Walter Hodge

All. Sergey Bazarevich

TARTU UNIVERSITY ROCK

4 Tanel Sokk
6 Gert Dorbek
8 Janar Talts
9 Timo Eichfuss
11 Marek Doronin
13 Kristen Meister
15 Karolis Petrukonis
21 Brian Harper
22 Tanel Kurbas
24 Evaldas Zabas

All. Gert Kullamae

Tartu University Rock – FoxTown Cantù
Arbitri: Juris Kokainis (Lat), Volodymyr Pediev (Ucr), Simon Unsworth (Eng)
Mercoledì 6 gennaio, ore 19.00, University of Tartu Sports Hall, Tartu, Estonia.
TV E MEDIA

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube di FibaEurope e su Radio Cantù (ascoltabile sulla frequenza F.M. 89.600 o via internet su www.radiocantu.com).

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author