Rieti, risolto il problema del riscaldamento del Palasojourner

Si è appena concluso l’incontro tra il presidente della NPC Rieti Giuseppe Cattani e il neo presidente della Provincia di Rieti Giuseppe Rinaldi, alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Rieti Alessandro Mezzetti, promotore dell’incontro, il dirigente Carlo Abruzzese e il dottor Fabio Barberi.
La riunione si era resa necessaria per risolvere tempestivamente il problema del riscaldamento del Palasojourner. Gli accordi presi nel meeting odierno sono stati risolutivi ed entro due-tre giorni, cioè i necessari tempi tecnici, il Palasojourner verrà finalmente riscaldato.
Le parti si sono date un nuovo appuntamento tra un mese.
“Ci dobbiamo rincontrare – spiega Cattani- perché dobbiamo giungere ad una soluzione definitiva sulla gestione del Palasojourner, in modo che la nostra società abbia delle garanzie sul futuro. Il presidente della Provincia, molto disponibile alla risoluzione del problema, essendosi appena insediato, ha bisogno di valutare la situazione e studiare i documenti per poter disporre l’assetto finale dell’impianto. Siamo fiduciosi di risolvere tutto entro Natale”.
L’Assessore allo Sport, pensa ad un tavolo di discussione condiviso.
“L’accordo di oggi mirava a risolvere velocemente il problema del riscaldamento –afferma Alessandro Mezzetti – da domani il Comune e la NPC, insieme anche ad altre società sportive interessate ad intraprendere un ragionamento sulla gestione del Palasojourner, provvederanno ad aprire un tavolo di discussione sulla gestione dell’impianto di Villa Reatina che, secondo quanto appreso oggi, la Provincia di Rieti, in applicazione della legge nazionale, ha l’obbligo di dismettere entro il 31 dicembre. Stiamo, dunque, immaginando soluzioni che possano investire più realtà sportive”.

Ufficio stampa NPC Rieti

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author