Rimini Crabs: il punto sulle giovanili

L’Under 16 ci prende gusto e porta a casa una grande vittoria con la Virtus Bologna (82-69). Nella “rivincita” giocata invece nell’Under 15 è invece la Virtus a spuntarla (86-97). Gli Under 18 chiudono l’andata del girone “C” espugnando Pontevecchio (50-76). Bene gli Under 18 Regionali con la Stella, Under 14 k.o. a Forlì col Ca’ Ossi (90-72).

UNDER 15 D’ECCELLENZA – IV DI RITORNO

BASKET RIMINI CRABS – UNIPOL VIRTUS BOLOGNA 86 – 97 (20-18; 44-45; 64-77)
Crabs: Chen, Baroni, Heba, Lonfernini 9, Veroni 2, Ferrari 8, Giorgi 1, Forcellini, Rossi 17, Mavric 16, Abrescia 33, Sarti. All.: Maghelli, Galli, Luongo.

(ev) Gli Under 15 non riescono a bissare il successo di 48 ore prima nel campionato Under 16 e cedono alla Virtus Bologna per 86-97.
Buona partenza dei Crabs che conducono spesso le danze grazie ad un sontuoso Abrescia ed alle iniziative di Rossi e Mavric. La Virtus però, pur priva della stellina Deri, resta sempre a contatto ed anzi nel finale di secondo quarto riesce ad operare il sorpasso, andando al riposo sul +1 (44-45).
L’inizio del terzo quarto è decisivo per le sorti dell’incontro: i granchietti perdono lucidità e cominciano a patire le fatiche della gara Under 16. Una serie di palle perse permette alla Virtus di distendersi in contropiede e dopo 4′ il vantaggio delle V-nere è già significativo (46-59). I Crabs provano a rientrare sfruttando la caparbietà di Ferrari e del solitoAbrescia, ma la spia della riserva è accesa ed ogni errore pone il fianco ai contropiedi felsinei. A 2′ dalla fine Mavric e Abrescia riescono a siglare il 68-60, ma con l’uscita per falli di Rossi e Abrescia partono i titoli di coda ed ai Crabs non riesce nemmeno di difendere il +9 esterno maturato all’andata all’Arcoveggio.

classifica


UNDER 16 D’ECCELLENZA – IV DI RITORNO

BASKET RIMINI CRABS – UNIPOL VIRTUS BOLOGNA 82 – 69 (14-21; 40-38; 61-50)
Crabs: Del Fabbro 4, Rossi 12, Mavric 16, Mladenov 8, Abrescia 20, Giorgi 3, Ferrari 11, Gregori 2, Zambianchi, Plumsahat, Lonfernini, Guglielmi 6. All.: Maghelli, Galli, Daccico.

(ev) Gli Under 16 confermano il loro ottimo stato di forma ed ottengono la loro quinta vittoria nelle ultime sei partite, la terza consecutiva e la seconda in fila con una squadra che li precede in classifica: questa volta il referto rosa è stato conquistato contro la Virtus Bologna, che prima d’ora aveva perso soltanto sul campo di San Lazzaro.
Dopo un avvio che lasciava presagire ben poco di buono (0-15), i Crabs hanno raddrizzato la gara con un contro-parziale di 12-2 che ha permesso ai ragazzi di Maghelli di chiudere la prima frazione sul 14-21.
Nel secondo quarto il recupero si completa e nella terza frazione arriva il break decisivo, grazie all’ottima serata dei 2002 Abrescia, Ferrari e Mavric.
Con questa vittoria, gli Under 16 si portano momentaneamente a pari punti con Pontevecchio e Fortitudo Academy nella corsa per il quarto posto, che regalerà gli spareggi per l’interzona.

classifica


UNDER 18 D’ECCELLENZA, GIR. C – IV DI ANDATA

PONTEVECCHIO – BASKET RIMINI CRABS 50 – 76 (13-27; 24-42; 35-61)
Crabs: Muccioli, Meluzzi 20, Bologna 6, Demaio 2, Galassi 7, Stella, Calasso 14 Provesi 4, Moffa 15, Janev 2, Baldassarri 6. All.: Firic, Porcarelli.

(pk) Nella IV giornata di andata del girone C (cioè il secondo turno della prima fase di qualificazione regionale), gli Under 18 espugnano largamente il campo del Pontevecchio quarto in classifica e staccano la Fortitudo, sconfitta a Ferrara, nella corsa per il 5° ed ultimo posto utile per la qualificazione all’interzona. Gara che Rimini ha controllato dal primo all’ultimo minuto, grazie ad un’ottima difesa sui temuti tiratori di casa che ha poi prodotto anche tanti recuperi e canestri ad alta percentuale. Il rientro di Meluzzi si fa sentire (20 punti con 7/12 al tiro, 8 rimbalzi, 6 recuperi, 6 assist), molto solida anche la prova di Moffa (15 punti con 7/12, 7 rimbalzi). In una vittoria comunque di grande spirito di squadra, da segnalare anche la doppia cifra di Calasso (14).

classifica


UNDER 18 REGIONALE, GIR. H – III DI RITORNO

CRABS 1947 – STELLA RIMINI 64 – 56 (21-13; 31-28; 50-41)
Crabs: Tani, Paglialonga, Bastoni, Zamagni 2, Pesce 20, Celli, Grossi 16, Soldati, Della Vittoria 12, Toni 6, Frisoni 8, Tall. All.: Porcarelli.

(ev) Gli Under 18 di Porcarelli partono bene e controllano il ritorno degli avversari, vincendo il derby con la Stella terza in classifica e mantenendosi al comando del girone H ancora imbattuti (10-0).

classifica


UNDER 14 D’ELITE, GIR. B – I DI RITORNO

CA’ OSSI FORLI’ – BASKET RIMINI CRABS 90 – 72 (22-21; 53-36; 72-50)
Crabs: Ermeti, Morolli 16, Baroni 17, Betti, Ghinelli 10, Gamboni 7, Jovanovic 1, Frisoni 15, Corsetti 2, Cappelli, Montanari 4. All.: Luongo, Vitali, Ciancone.

(ev) Nulla da fare per gli Under 14 sul campo del Ca’ Ossi Forlì, secondo in classifica con un record di 12 vinte e 1 persa. I granchietti, pur concedendo tanti chili e centimetri agli avversari (alla fine saranno 29 i rimbalzi offensivi del Ca’ Ossi contro contro i 27 difensivi di Rimini, oltre a 8 stoppate subite) hanno disputato una gara gagliarda, dapprima sorprendendo una Forlì un po’ distratta e poi rispondendo colpo su colpo agli affondi dei padroni di casa, per lo meno fino a metà secondo quarto (34-30). Qui Forlì, dominando sotto le plance e trovando molti canestri facili, ha messo la freccia andando al riposo sul +17. Un vantaggio che il Ca’ Ossi praticamente ha mantenuto per tutto il resto della gara, nonostante le incursioni dei volitivi Baroni (17 punti), Morolli (16 punti) e Frisoni (15 punti). Per Rimini il rammarico di un pessimo 9 su 24 ai liberi.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author