Rimini, Pesaresi: "Vogliamo andare in vacanza con un record positivo"

RIMINI – Vuole chiudere in bellezza questo 2016 la NTS Informatica, attesa domani dall’ultimo impegno dell’anno solare al Flaminio contro Ortona: dopo la sconfitta maturata negli ultimi minuti contro Bisceglie per 82-80, gli uomini di Maghelli sono più determinati che mai a muovere la classifica e tornare al successo.
“Siamo arrabbiati per avere perso un’altra partita punto a punto – attacca Luca Pesaresi, capitano dei granchi – e dispiace perché se fossimo stati un po’ più cinici ed esperti saremmo potuti essere più in alto in classifica, ma adesso vogliamo guardare avanti. Il match contro Ortona è molto importante, vogliamo andare in vacanza con un record positivo dato che adesso siamo in perfetto equilibrio (sei vittorie e altrettanti K.O.): per strappare il referto rosa, dovremo aggredire i nostri avversari e non farci aggredire, tenere un ritmo alto e far valere la nostra atleticità e la nostra voglia, sarà inoltre fondamentale il sostegno del nostro pubblico, che è sempre molto caldo e che ci dà una gran mano”.
Uscito malconcio dalla trasferta pugliese a causa di una botta alla schiena, Pesaresi farà di tutto per essere in grado di scendere in campo domani contro Ortona e per infiammare il Flaminio con le sue triple, come ha già fatto in questi primi mesi di campionato.
“Purtroppo non sono riuscito a giocare gli ultimi tre minuti dell’ultima partita, ma spero di riuscire ad essere in campo domani. Con la squadra mi trovo molto bene, l’allenatore sta facendo un gran lavoro e lo staff è super, dato che sta facendo tutto il possibile per mettermi nelle condizioni di giocare contro Ortona – conclude ‘Pesa’ – siamo carichi e siamo pronti a dare tutto per vincere”.

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author