Ripresa del lavoro per Pallacanestro Trapani, domenica arriva Scafati

Dopo la trasferta di Latina, riprende il lavoro della prima squadra, in vista del secondo impegno interno del girone di ritorno. Domenica 31 gennaio (ore 14.15, diretta Sky Sport), infatti, la Pallacanestro Trapani giocherà al Pala Conad contro Scafati, nella gara valida per la diciannovesima giornata di A2, girone Ovest. Per oggi, in programma una doppia seduta (ore 9.15 pesi+basket; ore 17.30 basket).

TRAPANI-SCAFATI, ‘RIDOTTI’ PER GLI ABBONATI DI BASKET E CALCIO

In occasione della prossima sfida contro Scafati (domenica 31 gennaio, ore 14.15), il nostro club ha attivato un’iniziativa nata al duplice fine di sottolineare ancora una volta il legame che ci unisce al Trapani Calcio e di rendere ancora più appetibile l’evento di sport che vivremo al Pala Conad. A partire da oggi, infatti, tutti gli abbonati della Pallacanestro Trapani e proprio del Trapani Calcio avranno diritto ad acquistare fino a due biglietti “ridotti” per il nostro prossimo match (al prezzo di 7 euro ciascuno). Questa opportunità è valida esclusivamente in prevendita, ossia entro e non oltre le ore 12.00 di domenica 31 gennaio: prima di allora, basterà presentare il proprio tagliando stagionale presso la nostra biglietteria, sita all’interno del Pala Conad, e si potrà usufruire dell’agevolazione.

Di seguito, gli orari di apertura al pubblico della biglietteria:

Dal lunedì al venerdì: 10.00/12.30 – 16.30/19.00;

Sabato e Domenica: 10.30/12.30.

MINI-ABBONAMENTI PER IL GIRONE DI RITORNO

Prosegue la campagna abbonamenti della Pallacanestro Trapani per il girone di ritorno del campionato in corso. Fino al prossimo 31 gennaio (giorno di Pallacanestro Trapani-Scafati) alle 12.30, infatti, presso i locali della biglietteria, sita all’interno del Pala Conad, sarà possibile sottoscrivere dei mini-abbonamenti validi per le rimanenti sei partite casalinghe che la nostra prima squadra giocherà nella stagione regolare di A2, girone Ovest, 2015/2016. L’unica tipologia di tessera disponibile per l’intero girone di ritorno è quella di “tribuna ordinaria”, al prezzo totale di 60 euro.

Nella tutela dei tifosi che si sono legati alla Pallacanestro Trapani all’inizio della stagione, questa iniziativa nasce al fine di coinvolgere una fetta di appassionati sempre maggiore e di garantire alla squadra un sostegno ogni domenica crescente, addentrandoci nella seconda fase del campionato.

Anche i nuovi abbonati, per la rimanente porzione della stagione godranno di uno sconto del 10% su tutti i prodotti del nostro T-store e sulle attività proposte dalla Pallacanestro Trapani.

PROGRAMMA SETTIMANALE

Di seguito, il programma completo della settimana che va dal 26 al 31 gennaio, segnalando che ogni appuntamento è soggetto a possibili variazioni, di natura più o meno dipendente dalla volontà del nostro club:

Martedì: 9.30 (pesi+basket); 17.30 (basket);

Mercoledì: 12.00 (basket);

Giovedì: 9.30 (pesi+basket); 17.15 (basket);

Venerdì: 14.00 (basket);

Sabato: 11.00 (basket);

Domenica: 14.15 Pallacanestro Trapani-Scafati.

SETTORE GIOVANILE, LE PARTITE DELLA SETTIMANA

Ecco il programma delle partite settimanali delle nostre squadre giovanili:

Lunedì 25 Gennaio

Ore 19:00, campionato Under 14 Regionale, Libertas Alcamo – Vitaldent Trapani 66-41;

Ore 19:45, campionato Under 18 Regionale, Euforbia Trapani – Fortitudo Balestrate 57-49;

Martedì 26 Gennaio

Ore 18:00, campionato Under 18 Eccellenza, Invicta Caltanissetta – Conad Trapani “B”;

Ore 20:00, campionato Under 14 Regionale, Vitaldent Trapani – Pallacanestro Campobello;

Mercoledì 27 Gennaio                   

Ore 20:00, campionato Under 18 Eccellenza, Conad Trapani “A” – Fortitudo Agrigento;

Venerdì 29 Gennaio

Ore 16:30, campionato Under 13 Regionale, Vitaldent Trapani – Pallacanestro Campobello;

Ore 20:00, campionato Under 15 Regionale, I Game Shop Trapani – Master Palermo;

Sabato 30 Gennaio

Ore 16:00, campionato Under 14 Regionale, I Game Shop Trapani – Nuova Pallacanestro Marsala.

Massimo Chessa (guardia Pallacanestro Trapani): “A Latina siamo partiti male, concedendo troppo ai nostri avversari e commettendo diversi errori in attacco, che si sono trasformati in palle perse. Quando si va sotto di così tanti punti e si è costretti a inseguire è difficile spuntarla: ci abbiamo provato, ma alla fine non siamo riusciti a completare la rimonta. E’ stata la prova che in tutte le partite, ma soprattutto in trasferta, bisogna giocare con aggressività e concentrazione fin dal primo possesso. Dovrà essere questa la lezione da imparare, in vista dei nostri prossimi impegni”.

Gianluca Tartamella

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author