Tra riscatto e tradizione, per Brescia derby infuocato sul campo di Varese

Una nuova montagna da scalare attende la Germani Basket Brescia, impegnata sul campo dell’Openjobmetis Varese nel posticipo della 19/ma giornata. Un compito arduo per la Leonessa capolista, che affronta la squadra più in forma del momento, reduce da tre successi consecutivi ottenuti nientemeno che contro Venezia, Milano e Cantù. Per scrivere una nuova pagina della storia di questa incredibile stagione, dunque, la Germani dovrà combattere su ogni pallone ed essere più continua di quanto accaduto domenica scorsa nella gara persa in casa contro Trento.

Brescia, inoltre, dovrà essere brava a dimenticare il prestigioso appuntamento che l’attende la prossima settimana, quello della Final Eight di Firenze, al quale farà bene a pensare solo a partire da lunedì. Per espugnare il PalA2A di Masnago, infatti, servirà la migliore Germani, in partenza alla volta di Varese con l’incertezza legata alla presenza di David Moss, il cui impiego sarà deciso solo all’ultimo momento.

 

QUI VARESE – Le vittorie ottenute sul campo di Venezia e Cantù e il meritato successo casalingo nel derby con l’Olimpia Milano fanno dell’Openjobmetis Varese la squadra del momento. Qualche ritocco di mercato al roster e il lavoro in palestra di coach Attilio Caja hanno permesso alla squadra biancorossa di trovare la quadratura del cerchio, spingendola fuori dalle secche della classifica e dandole la spinta giusta per puntare a qualcosa di più della semplice salvezza.

Tutti i giocatori a disposizione del coach pavese continuano a migliorare il proprio rendimento, a cominciare da Tyler Cain, che con la prestazione monstre di domenica scorsa a Cantù (13 punti e 18 rimbalzi) si è meritato la palma di MVP del 18/mo turno di campionato. Le certezze per Attilio Caja vengono da Stanley Okoye, miglior marcatore della squadra, e Cameron Wells, fiori all’occhiello di un reparto esterni che ha fatto registrare la crescita esponenziale di Matteo Tambone e Aleksa Avramovic.

Salutati senza troppi rimpianti Antabia Waller e Damian Hollis, l’Openjobmetis ha trovato sostanza dall’estone Siim-Sander Vene, capace di dare sostanza al reparto lunghi completato da Norvel Pelle, che però molti danno in partenza per Torino. Infine, il collante di un roster che sta esprimendo tutta la propria qualità è il capitano Giancarlo Ferrero, capace di farsi trovare sempre pronto, che completa la rosa assieme a Tyler Larson, Nicola Natali e ai giovani Bergamaschi e Parravicini.

QUI BRESCIA – Reduce dalla sconfitta casalinga per mano dell’Aquila Trento, la Germani Basket Brescia va a Varese consapevole di dover sfoderare un’altra prestazione di eccellenza per portare a casa il successo. La vittoria sarebbe il miglior viatico per arrivare nelle migliori condizioni alla Final Eight di Coppa Italia ma per riuscire a conquistarla Brescia dovrà restare concentrata sulla partita, senza pensare all’evento di Firenze della prossima settimana. La decisione sull’impiego di David Moss, uscito malconcio dalla partita di domenica scorsa, sarà presa solo all’ultimo momento, verificando i progressi che il capitano della Germani ha compiuto nel corso di una settimana nella quale è tornato gradualmente ad allenarsi con i compagni di squadra.

GLI ARBITRI – Openjobmetis Varese-Germani Basket Brescia sarà diretta da Tolga Sahin, Gianluca Sardella e Christian Borgo.

INFO E MEDIA – Openjobmetis Varese-Germani Basket Brescia si gioca domenica 11 febbraio alle ore 20.45 al PalA2A di Masnago (Piazza Antonio Gramsci). La partita sarà visibile in Tv su Rai Sport HD (ch. 57 del digitale terrestre) e in streaming su Eurosport Player. Sul sito del Basket Brescia Leonessa sarà possibile usufruire della diretta testuale della gara, mentre la radiocronaca integrale del match sarà sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.800 e 95.100 FM nella zona di Brescia) e in streaming sul sito www.radiobresciasette.it. La partita sarà immediatamente disponibile On demand sul servizio Eurosport Player, mentre in TV la replica integrale del match verrà trasmessa martedì 13 febbraio alle ore 21.10 su Teletutto 2 (ch. 87 del digitale terrestre) e mercoledì 14 febbraio alle ore 23.30 su Teletutto (ch. 12).

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author