Ritorna al successo l’Ass. Atria Ruggi. Passo falso giovanili

Interrompere il periodo di digiuno, ritrovare i due punti, ma soprattutto il sorriso in vista di questa parte finale di stagione. L’Ass. Atria Ruggi lo fa, battendo 74-39 la Basilia Basket Potenza.

Con i forfait dell’infortunata Bruccoleri e quella dell’ultimo minuto di Alfinito, coach Pignata può comunque fare affidamento su un gruppo che ha tutta l’intenzione di aggiudicarsi la posta in palio. La gara inizia con la tripla del capitano Di Pace, che da il là ad un monotono Ass. Atria: troppe però le palle perse e i lay up sbagliati; al termine dei primi dieci minuti di gioco si è sul 15-9.  Nel secondo periodo la gara si fa più intensa, frutto anche della pressione messa in campo dal trainer salernitano che permette di recuperare molti palloni e concludere con contropiedi. All’intervallo lungo si è sul 36-18. Alla ripresa delle ostilità la squadra di casa continua a mostrare buone giocate contro la zona avversaria, che attaccata con pazienza, porta sempre alle giuste conclusioni di tiro, 53-33 a fine terzo. Ma è comunque la difesa a prevalere e ad incrementare il vantaggio che alla sirena finale significa vittoria!

SETTORE GIOVANILE. Week and amaro per le squadre giovanili. La prima gara della fase promozione del campionato under 14 femminile, inizia con una sconfitta, subita contro Benevento che si impone 50-67. Un risultato di gara un pó bugiardo visto l’equilibrio dei primi 20 minuti di gioco, mentre nella seconda parte di gara le salernitane non riescono a trovare le giuste contromisure contro la zona avversaria. Da lunedi, sotto con gli allenamenti, proseguendo la strada intrapresa, quella della crescita cestistica e sportiva di ogni giovane atleta!! Risultato amaro anche per l’under 13 della Scuola Basket Salerno che cede sul campo di Minori 47-16.

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author