Ritorno amaro a casa per la CMO Stabia

Dopo le tre partite in esilio ospiti del Palavesuvio di Ponticelli, dove Stabia aveva raccolto due vittorie e una sconfitta, il PalaSeveri torna disponibile per ospitare la prima gara del girone di ritorno contro la Pallacanestro Femm Viareggio. Belfiore deve continuare a fare i conti con l’infermeria, Ortolani è out per una botta subita ad Ancona nel turno infrasettimanale. Partono forte entrambe le squadre, Gallo e d’Avolio colpiscono dall’arco ma sul fronte opposto Iannucci si infila costantemente in penetrazione e spacca la difesa avversaria; il primo parziale si chiude con le ospiti in vantaggio di cinque lunghezze(18-23). Nel secondo periodo Il quintetto campano riesce a trovare il giusto equilibrio in difesa, mentre, la sponda viareggina si schiera con quattro giocatrici a zona ad una ad uomo a marcare faccia a faccia Brunelli. Maria Gallo approfitta della situazione e in pochi minuti piazza il mini parziale personale di 8-0 che riporta la sua squadra in vantaggio (al15esimo 26-25) costringendo il coach ospite alla sospensione. Varia la difesa viareggina che diventa una zona 2-3 classica, ma la musica non cambia, Potolocchio sembra in giornata e dall’angolo trova il massimo vantaggio 29-25, arriva immediata la risposta avversaria con la croata Bozic protagonista di un paio di giocate personali che permettono il rientro e mandano le squadre al riposo lungo sul 33-33. Nel terzo e nel quarto periodo le due squadre sembrano accusare il colpo del doppio impegno settimanale e la gara perde un po’ di intensità, domina l’equilibrio nel punteggio, ma le torri stabiesi sono ingabbiate nella difesa a zona viareggina e non riescono ad incidere. Potolicchio va a referto con un paio di azioni personali, sul fronte opposto Bozic e Iannucci punisco la difesa avversaria, al 29esimo è ancora Potolicchio che capitalizza un gioco da tre punti che chiude il terzo parziale con il punteggio di 45-43. Gli ultimi dieci minuti seguono la falsa riga del terzo periodo, Iannucci continua a dominare la partita con improvvise accelerate in contropiede, Il punteggio resta in bilico fino a quando il duo Bozic-Iannucci non infila un parziale che spezza le gambe alla squadra di coach Belfiore che al 37esimo va sotto di undici lunghezze. Negli ultimi quattro minuti Stabia allunga la difesa e si gioca il tutto per tutto, ma le energie non bastano per riacciuffare la gara. La partita termina con il punteggio finale di 59-66. CMO Stabia 59 Coach Belfiore Ortolani ne, De Rosa ne, d’Avolio 3, Carotenuto ne, Potolicchio 14, Gallo 13, Negri 11, Minervino 2, Brunelli 8, Vente 8. PALL Femm Viareggio 66 Coach Orlando Bindelli 8, Tamagnini 1, Sinagra A. 2, Bozic 8, Iannucci 30, Bertucci 5, Villarini 2, Tripalo 7, Collodi 3, Sinagra R. Ne. Ufficio Stampa CMO Basket Carmine Cascone

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author