Robur Osimo, un 2015 da iniziare subito alla grande

ROBUR, UN 2015 DA INIZIARE SUBITO ALLA GRANDE

I roburini sono chiamati alla sfida casalinga contro Tolentino

Anno nuovo, vita nuova. La Robur riparte in questo 2015 con la voglia di mettersi alle spalle il finale di 2014 che ha visto i roburini collezionare tre sconfitte consecutive. I ragazzi di coach Francioni, che tornerà tra circa un mese dopo aver risolto i suoi problemi di salute, hanno voglia di riprendere il cammino in classifica e la cura migliore per iniziare il nuovo anno è proprio la vittoria. Vittoria da cogliere nella sfida casalinga contro la Nuova Simonelli Tolentino. La compagine allenata da coach Cecchini, neopromossa, viene da un buon momento di forma visto che ha conquistato quattro vittorie nelle ultime cinque gare. Numeri che hanno rilanciato i cremisi in classifica generale ad appena due lunghezze dalla Robur ferma a 16 punti in compagnia di Campli e Matelica. Tolentino, oltre ad aver confermato il blocco che nella passata stagione ha conquistato la promozione, in estate si è arricchita di due validi elementi come Sergio Quercia, miglior realizzatore con 15.5 punti di media a partita, e Nicolas Laguzzi, miglior rimbalzista ma anche ottimo realizzatore. In casa Robur da valutare le condizioni di Cunico, Rodriguez e Cardinali, anche se il primo sembra quello che più difficilmente sarà della partita. Insomma una sfida in cui la posta in palio è estremamente alta, ma proprio per questo la Robur metterà in campo quella grinta ed il furore agonistico necessario per portarsi a casa due punti fondamentali, grazie sicuramente anche al caloroso pubblico del PalaBellini. Infine una curiosità. L’ultimo precedente casalingo risale a due stagioni fa in C Regionale, quando la Robur cadde tra le mura amiche del PalaBaldinelli per 61-63 contro i cremisi. Invece l’ultimo precedente casalingo in DNC, o C1 se preferite, risale al campionato 1999-00, quello della promozione con Baldinelli, quando i roburini si imposero per 85-74 al “Palacaldaja”. Palla a due domenica 11 Gennaio alle ore 18.00 al PalaBellini. Dirigono l’incontro i signori Valleriani Antonio di Amandola (FM) e Paglialunga Matteo di Fabriano (AN). 

G.S. Robur Basket

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author