Roseto Sharks, arriva in prestito Luca Izzo

Il Roseto Sharks è lieto di comunicare che ha raggiunto un accordo con la società Scafati Basket, che gira in prestito Luca Izzo ai biancazzurri per la stagione di Serie A2 2015/16. Il playmaker scafatese classe 1995, e alto 175 cm, ha diviso la scorsa stagione tra A2 Silver con Scafati e Serie B, in prestito, a Francavilla.

Poco spazio con Scafati, che nel corso del passato campionato è più volte tornata sul mercato aggiungendo pedine importanti, mentre a Francavilla, dove Izzo è arrivato a gennaio, ha mostrato il suo talento: 13 punti, 4.7 rimbalzi e 3 assist medi a partita, in 31.5 minuti di utilizzo (per un totale di 10 presenze). Izzo, nel corso della sua giovanissima carriera, ha anche fatto parte delle Nazionali under 18 e under 20 (lo scorso aprile) e sicuramente potrà dare una mano agli Sharks nel corso della stagione. Ci sarà bisogno di tutto il suo impegno per conquistare minuti sul parquet, vista la presenza in squadra di due pari ruolo come Moreno e Marulli: tuttavia, si sa, un po’ di sana concorrenza non può far altro che innalzare il livello qualitativo degli allenamenti, oltre il rendimento in partita dei giocatori.

Coach Trullo si assicura così le prestazioni di un giovane giocatore in cerca di spazio per affermarsi, che senza dubbio farà di tutto per stupire lo staff tecnico. “Si tratta di un giocatore giovane – commenta coach Tony Trullo – che potrà aiutarci sia negli allenamenti che nelle partite. L’anno scorso ha giocato un buon campionato, soprattutto a Francavilla, dove ha trovato più continuità. Izzo è un buon elemento che sono sicuro metterà in mostra tutto il suo valore”.

Luca Izzo, entusiasta per la nuova avventura in arrivo, commenta così la firma con gli Sharks: “Roseto è una piazza storica della pallacanestro italiana e non posso che essere onorato di aver firmato con questo club. Dimostrerò di avere qualità e metterò a disposizione della squadra tutto il mio impegno”.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author