Roseto Sharks: arrivano i rinnovi di Ferraro e Marini

Il Roseto Sharks è lieto di comunicare che gli atleti Innocenzo Ferraro e Pierpaolo Marini hanno rinnovato il loro contratto con i biancazzurri. Entrambi faranno parte del roster che, dal prossimo settembre, parteciperà alla stagione di Serie A2 2015/16.

Dopo la conferma di Yankiel Moreno, anch’egli membro della squadra 2014/15, altri due elementi che si erano messi in evidenza la scorsa stagione restano con gli Sharks. Ferraro e Marini, tutti e due di origini rosetane, realizzeranno il sogno di giocare in A2 con la maglia della loro città: una cosa non da poco, che probabilmente ha fatto in modo di non condurli mai all’ipotesi di accasarsi altrove. L’annuncio è arrivato questa mattina durante la conferenza stampa tenutasi al Bellavista Mare di Roseto, dove Daniele Cimorosi, dirigente del Roseto Sharks, e coach Tony Trullo (che ricopre anche il ruolo di Direttore sportivo) lo hanno comunicato ai giornalisti presenti.

“Per noi sono due elementi importanti – commenta Trullo – che l’anno scorso hanno dimostrato il loro valore. Il nostro obiettivo era quello di tenerli e sono molto felice che siamo riusciti a confermarli”. Infine, il coach /ds rosetano ha aggiunto che altri giocatori sono in dirittura d’arrivo e che nelle prossime ore potrebbero esserci novità riguardo l’ingaggio di Roberto Marulli (play, la scorsa stagione ad Agropoli) e la conferma di Jacopo Borra.

Innocenzo Ferraro

Nella stagione 2014/15 ha ricoperto il ruolo di Vice capitano, risultando un esempio per i suoi compagni di squadra, sia dentro che fuori dal campo. Anche lui, come Marini, è di origini rosetane, dunque giocherà per la prima volta in A2 con la divisa biancazzurra. Ferraro ha chiuso la scorsa stagione con una media di 6.4 punti e 5.4 rimbalzi a partita, in 23.3 minuti di impiego. Tormentato da un infortunio ad inizio stagione (saltando praticamente tutta la pre-season), Ferraro ha avuto la tenacia di recuperare in tempi da record, mettendosi a disposizione della squadra già dalla prima di campionato, chiudendo la stagione addirittura con 28 presenze. Ecco le due dichiarazioni: “Non vedevo l’ora di rinnovare il contratto, perché giocare in A2 a Roseto è un’opportunità che tutti i rosetani sognano di fare. Ho ricevuto diverse offerte, anche da squadre che affronteremo in campionato, ma non ho mai pensato di andare altrove. Sento mia questa squadra.”

Pierpaolo Marini

Giocatore sul quale la società ha puntato tantissimo, acquistandone il cartellino nell’estate del 2012. Con Tony Trullo in panchina è arrivata la definitiva “esplosione” di Marini, che da due stagioni gioca ormai con molta continuità (la scorsa stagione è stato il 4° giocatore più utilizzato tra gli Sharks), spesso da titolare. Nella A2 Silver 2014/15 ha chiuso con una media di 8.3 punti e 3.5 rimbalzi a partita, in 25.3 minuti di impiego. Marini, a settembre, inizierà la 4^ stagione consecutiva con il Roseto Sharks (5^ in totale): è il giocatore con più presenze nella storia del club.  Marini commenta così il suo rinnovo: “Sono molto felice di restare, giocare in A2 con la maglia della mia città per me rappresenta un vero e proprio sogno. Ringrazio la società e i tifosi, che da sempre sono al mio fianco e mi supportano continuamente. Spero di ripagarli come meritano!”. Marini oggipartirà con la Nazionale Sperimentale alla volta della Cina per disputare un torneo internazionale: a lui, il migliore “in bocca al lupo” per la competizione.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author