Roseto Sharks: stagione finita per Luca Izzo

Ieri il Roseto Sharks ha purtroppo avuto la conferma di quanto si temeva nei giorni scorsi: dopo una risonanza effettuata al centro diagnostico “Madonna del ponte” a Lanciano e una visita dallo specialista e consulente ortopedico dei biancazzurri, dott. Vittorio Calvisi, si può dire che la stagione di Luca Izzo è finita.

Il classe ’95, a Roseto in prestito da Scafati, si era fermato la scorsa settimana in allenamento, dopo aver sentito un forte dolore al ginocchio destro a seguito di una virata. I più ottimisti pronosticavano una distorsione, ma i test hanno confermato le peggiori ipotesi fatte dallo staff medico: rottura del legamento crociato anteriore destro, oltre a lesioni e fratture su altre parti del ginocchio. Stop abbastanza lungo da poter salutare la stagione 2015/2016.

Peccato, perché Luca Izzo ha dimostrato grande professionalità sin dal primo giorno di ritiro, lo scorso 19 agosto, dando sempre il massimo quando chiamato in causa da coach Trullo. “Ci dispiace tantissimo – commenta l’allenatore degli Sharks – Luca, oltre ad essere un ragazzo d’oro, è un professionista e la sua assenza ci causerà non poche noie”. Il presidente Daniele Cimorosi, a nome di tutta la Mec-Energy Roseto, abbraccia calorosamente Luca Izzo e gli augura di tornare sul parquet ancora più forte di prima, oltre che il più presto possibile.

Forza, Luca!

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author