S.Michele Maddaloni, il notiziario delle giovanili

Altra settimana vincente per la Pallacanestro San Michele Maddaloni che allunga la striscia di successi al giovanile a quota 11, che fanno addirittura 14 se consideriamo anche le gare giocate dalla squadra senior impegnata nel campionato di Serie B. Temporalmente, dal 14 febbraio scorso le formazioni maddalonesi portano a casa soltanto referti rosa. “Siamo ovviamente soddisfatti di questi risultati – ha esordito il responsabile tecnico del settore giovanile biancazzurro Giovanni Monda – che però non danno la misura del reale lavoro di cui ci stiamo facendo carico. Le vittorie servono naturalmente per il morale, affinché si lavori in un ambiente comunque positivo e disteso, ma queste però a livello giovanile lasciano il tempo che trovano. Non sono importanti i due punti ma le prestazioni e ancor di più gli allenamenti che svolgiamo in settimana. Il nostro obiettivo è quello di formare i giocatori del domani, capaci di poter giocare in prima squadra o addirittura di essere appetibili per club e categorie superiori. La strada che abbiamo intrapreso ad inizio di questa stagione agonistica è naturalmente quella buona, e lo potrà essere soltanto se continuerà ad esserci la complicità ed il coordinamento tra le varie componenti in gioco: ragazzi, tecnici e dirigenti. Il sostegno della società è pieno, e questo – ha concluso l’allenatore Monda – non può che essere un dato oggettivamente ottimo”.

Under 15 Eccellenza

Pall. San Michele- Juvecaserta 45-32
Parziali: 12-7; 24-12; 36-22
Maddaloni: Torre 2, Tedesco n.e., Guarino 11, Spallieri 4, Ragnino, Ceriello 6, Tagliafierro 4, Galietti, Migliaccio 10, Petringa n.e., Bentrad 8, Cerreto, All. Monda, Ass. De Maria.
Caserta: Maiello, Clemente 2, Borriello 3, Marino 9, Abbate, Del Gaudio 3, Simeoli, Paterno, Terracciano 4, Cecere 8, Urbano, Daniele 3, All. Ceccarelli, Ass. Gionti.
Arbitri: Mario Ioele di San Nicola la Strada e Antonino D’ Aiello di Caserta.

Cronaca: Terzo successo in altrettante partite disputate nella seconda fase del campionato per l’Under 15 Eccellenza che batte nel derby i pari età della Juvecaserta. Gara che stenta a decollare all’inizio anche se agonisticamente è molto valida. Già nella seconda fase i ragazzi di coach Giovanni Monda iniziano a prendere il largo amministrando molto bene nella ripresa.

Under 17 Regionale

Pall. San Michele- C.B. Mondragone 75-42
Parziale: 21-11; 35-27; 47-34
Maddaloni: Notaro, Barbato 2, Tedesco 2, Famoso 9, Ragnino 2, Farina 8, Ricciardi 16, Daddio 6, Sarchioto 5, Tirino 15, Cerreto 10, All. De Maria.
Mondragone: Antonelli 9, Nugnes 8, Esposito 16, Pagliaro, Corrente 7, Di Tommaso 2, Simeone, All. Marziali.
Arbitri: Dario D’ Urzo di Portico e Alfredo Di Lauro di San Tammaro.

Cronaca: Continua ad essere imbattuta anche l’Under 17 Regionale che veleggia verso il matematico primato. Nulla può Mondragone che sul finire del primo tempo riesce anche a ricucire l’iniziale distacco. Al rientro dagli spogliatoi lo strappo decisivo per i ragazzi di coach Ferdinando De Maria che non si sono più voltati indietro ed hanno conquistato così i due punti.

Under 17 Elite

Pall. San Michele- Basket Givova Scafati 57-32
Parziali: 17-8; 28-13; 44-20
Maddaloni: Pascarella 15, Bocciero 6, Brancaccio 14, Cioppa 2, Nappi 6, Chiriano 4, Ciccone, Mandato 2, Lucariello 2, Pagano, Cicala 6, All. Borrelli, Ass. De Maria.
Scafati: Tramonti 9, Marra, D’ Apice 10, Palanca 4, Nappo 1, Longobardi, Santoro 6, Russo 2, Ammirati n.e., Campidoglio, All. Palmisani, Ass. Maurantonio.
Arbitri: Francesco Padula di Caserta e Mario Ioele di San Nicola la Strada.

Cronaca: Prestazione maiuscola anche per l’Under 17 Elite che supera abbastanza agevolmente lo Scafati, formazione retrocessa dal campionato Eccellenza. Sin dalla palla a due i ragazzi di coach Antonio Borrelli mettono in mostra una buona pallacanestro che gli permette di controllare il match. Nella terza frazione l’accelerata che fa superare i venti punti di vantaggio prima di tirare un po’ il fiato.

Under 19 Elite

Pall. San Michele- Tigers Saviano 74-53
Parziale: 18-17; 37-34; 52-48
Maddaloni: Ragnino 10, Salanti 5, Ianniello n.e., Calcavecchia 15, Pedata 16, Barometro 11, Bocciero, Borrelli 7, De Martino n.e., Mandato 10, All. Monda, Ass. Ricciardi.
Saviano: Di Gennaro, Siciliano, Panico 14, Policastro 5, Mollo 3, De Falco, Taumaturgo, Alfieri, Trinchese 8, Cremato 20, Romano, Prisco 3, All. Cremato.
Arbitri: Luigi Marino di Parete e Gennaro Nuzzo di Caserta.

Cronaca: Completa ancora una volta l’en-plein la formazione Under 19 Elite biancazzurra che batte tra le mura amiche Saviano, che è stato un osso davvero molto duro. Gara giocata e gestita benissimo dal Maddaloni che è riuscito a sopraffare gli avversari soltanto nell’ultimo quarto, quando ha innestato il turbo prendendo il meritato largo.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author