Sabato al PalaIseo le tigri sfidano le giraffe del Castelnuovo Scrivia

San Gabriele Milano serie A F: il Ponte Casa d’Aste saluta il 2016 con uno scontro diretto chiave, sabato al PalaIseo le tigri sfidano le giraffe del Castelnuovo Scrivia

Il Ponte Casa d’Aste si prepara a salutare un 2016 ricco di soddisfazioni e lo farà davanti al suo pubblico amico sabato sera quando al PalaIseo di Milano alle ore 21 ospiterà un altro scronto diretto di vitale importanza contro l’EcoProgram Castelnuovo Scrivia. Un’altra sfida cruciale che vale molto in vista della qualificazione per le finali di Coppa Italia quando mancano solo due partite al termine del girone d’andata. Milano arriva a questo match sulla scia di tre successi di fila ma con grande rispetto per  Il quintetto piemontese ben allenato dal tandem Fabio Pozzi-Umberto Allori che è da annoverare tra le migliori realtà di questa stagione. L’EcoProgram infatti segue in classifica Milano di sole due lunghezze a quota 14 ed è reduce da un ciclo di quattro sfide tutte contro formazioni sarde che le ha regalato ben 3 successi l’ultimo settimana scorsa dilagante contro il Cus Cagliari per 63-38. Del resto Castelnuovo ha attrezzato una rosa profonda che mixa talento ad esperienza: in regia gestisce il gioco Francesca Bergante, una garanzia così come la bomber Silvia Gabba a cui vanno aggiunte le esterne Francesca Rosso e Giulia Porro. Avvicinandosi all’area pitturata si conferma una garanzia anche l’ala Clara D’Amico, ex di turno avendo vestito in passato la maglia del Sanga, mentre sotto le plance assicurano presenza, fisicità e molti punti  le due azzurre Annalisa Vitari e Clara Salvini ben spalleggiate dalla nazionale finlandese Krista Gross. Insomma proprio un bell’organico che assume i contorni di brutto cliente per il Ponte Casa d’Aste che nel precampionato ha già affrontato l’EcoProgram quandp andò a vincere  a Tortona il Trofeo Zacchetti. “Sappiamo che è una sfida importante – ammette lo staff tecnico Sanga – come lo sono state tutte quelle giocate nel’ultimo mese ma soprattutto perché affrontiamo una squadra completa, ben costruita e che sta disputando un ottimo campionato. Tante sono le giocatrici da tenere d’occhio dal tandem inossidabile Gabba-Bergante a Rosso e Porro, alla “nostra” cara  Clara D’Amico, senza dimenticare un trio di lunghe veramente pericoloso fomato da Salvini-Vitari-Gross. Massimo rispetto quindi per Castelnuovo ma noi ci siamo preparati bene, abbiamo ripreso a giocare come sappiamo e  soprattutto ci crediamo. Sarà proprio una bella partita tra due squadre che amano giocare bene e difedere forte. Faremo di tutto per vincere e regalare ur’altra bella soddisfazione ai nostri tifosi per salutare al meglio questo bel 2016 e prepararci alla volata finale del girone d’andata”.

Le tigro del Sanga contro le giraffe di Castelnuovo: scontro frontale domani alle ore 21 al PalaIseo di Milano.

Il cartellone del 12° turno penultimo d’andata del girone A:di serie A2:  sabato 17 Selargius-Costa Masnaga, Geas-Cus Cagliari, Virtus Cagliari-Empoli, Bolzano-Albino; domenica 18 Crema-Alghero,Carugate-Orvieto.

Classifica girone A di serie A2 all’11° turno: Geas Sesto 20; Empoli 18; Ponte Casa d’Aste Milano, Costa Masnaga 16; Orvieto*, Crema, Castelnuovo 14; Albino, Selargius 10; Virtus Cagliari 8; Carugate*, Bolzano 4; Cus Cagliari* 2; Alghero* 0. (* 1 gara in meno)

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author