SABATO OSPITE LA VEGA OCCHIALI ROSALTIORA VB

Ospite della partita di sabato 17 gennaio tra Paffoni Fulgor Omegna e Viola Reggio Calabria sarà la Vega Occhiali Rosaltiora Verbania, formazione pallavolistica verbanese, faro del movimento femminile sottorete del territorio del Verbano Cusio Ossola, con un numero di atlete e di iscritte cresciuto esponenzialmente ad inizio della stagione in corso. Sono 250 le atlete in Rosaltiora, che gestisce la propria attività a partire dal minivolley sino ad una prima squadra che disputa in torneo regionale di Serie D, attraverso la Under 13, Under 14, Under 16, Under 18. Impegno importante anche nei tornei del CSI, Centro Sportivo Italiano, con tre formazione: la CSI Open, CSI juniores e CSI allieve. Lo sponsor è un grande amico dello sport, tanto che sostiene anche l’attività di Paffoni Fulgor Basket, di Paffoni Fulgor Scuola Basket oltre ad essere partner del progetto scuola che riprenderà nel mese di febbraio con le ultime uscite stagionali: Vega Occhiali, azienda del patron Vincenzo Cinque, sempre vicina allo sport che piace. Oculatezza di bilancio, passi o passetti fatti secondo le proprie possibilità e tutti i crismi della società seria diretta oggi da un presidente tuttofare come Roberto Parnisari, unico successore di Bonfantini. Con lui vanno citati lo stesso Luciano Galli, Renzo Ferretti, instancabile factotum e tanti altri collaboratori che non si tirano mai indietro, basti pensare che durante le vacanze natalizie alcuni genitori delle ragazze della prima squadra sono intervenuti con manutenzioni varie al PalaManzini, palestra del Liceo Cavalieri di Verbania, campo di gioco del club. Tanti valori sani, molto vicini a quelli della stessa Paffoni Fulgor, per Rosaltiora, nostra ospite questa sera con una rappresentanza della prima squadra e delle giovanili per suggellare una nuova amicizia nel nome di uno un comune amico come Vega Occhiali.
Gianluca Trentini – Addetto Stampa Vega Occhiali Rosaltiora Verbania

Paffoni Fulgor Basket

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author