Saces Mapei Napoli - Umana Venezia, pregara

da sito ufficiale Reyer Venezia:

Domenica 9 novembre alle ore 18.00: Saces Mapei Dike Napoli – Umana Reyer Venezia

Dopo il blitz compiuto in terra montenegrina nella partita d’esordio in Coppa Adriatica, le lagunari si apprestano ad affrontare la difficile trasferta di Napoli contro una formazione che, in questo inizio di stagione, non ha ancora raccolto appieno i frutti del proprio potenziale.

Le partenopee, dopo la convincente vittoria ottenuta nell’Opening Day contro le “cugine” di Battipaglia, hanno in seguito inanellato una serie di sconfitte che hanno portato all’esonero di Orlando Sandro, sostituito dal C.T. della Nazionale Maggiore e pluriscudettato Roberto Ricchini. La “scossa” ha dato subito i suoi frutti e la scorsa domenica sul parquet della titolatissima Ragusa, peraltro già superata in precampionato, le napoletane sono state autrici di un’ottima prestazione, a prescindere dal risultato avverso.

Guardando il roster della formazione campana, sembra di fare un tuffo nel passato della storia reyerina poiché sono ben 5 le giocatrici che hanno militato con la casacca orogranata (Fassina, Tognalini, Mitongu Ntumba, Striulli e l’indimenticata ex capitana Mary Andrade).

Queste si sono aggiunte alle confermatissime Bocchetti, Pastore ed al pivot di 201 centimetri Dubravka Dacic al secondo anno di esperienza con i colori napoletani dopo i fasti di Parma e Taranto.

Nel corso dell’estate, il D.S. Massimo Protani ha compiuto due veri e propri “colpacci” acquisendo il talento diciassettenne australiano con passaporto danese Grace Gardner, già inserita nella prima squadra e, soprattutto, il centro USA Victoria Macauley, lo scorso anno a Parma, che ha portato in dote statistiche di tutto rispetto con 16 punti a partita e una significativa doppia cifra nei rimbalzi, numeri questi confermati in questo scorcio di campionato.

Le lagunari dovranno scendere sul parquet del Palavesuvio dimenticando sin dall’inizio che Napoli è una neopromossa e tenendo invece conto di come tutte le loro avversarie vantino anni di esperienza nella massima serie e molte delle italiane si stiano distinguendo anche con la maglia azzurra, capitanate proprio dal loro attuale allenatore.

Il fattore campo potrebbe essere un ulteriore elemento a favore delle nostre avversarie e, a questo proposito, basterà ricordare che nel match inaugurale a San Martino di Lupari i sostenitori della Saces Mapei erano oltre 200…, per cui di certo il clima che accoglierà le veneziane sarà infocato come non mai.

L’elemento chiave con cui replicare a situazioni ambientali difficili, sarà – per usare un termine caro ad Andrea Liberalotto – fornire una prestazione “super”, a livello di orgoglio e determinazione, doti queste che sono insite nelle caratteristiche delle oro granata e che dovranno quindi essere confermate anche in questa occasione.

La partita sarà trasmessa in diretta streaming al seguente link: www.reyer.it/live-femminile

(s.v.)

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author