Salerno Basket, l’ultima dell’anno è in Veneto: “Riscattare ultima brutta prestazione”

 

Zolfanelli convocata al raduno della Nazionale U19 ma è in dubbio per sabato: ha l’influenza

 

Ultima del 2016 per il Salerno Basket ’92 di coach Roberto Russo, che sabato 17 dicembre alle 15:30 saranno di scena al palasport comunale di Villafranca di Verona contro le padrone di casa dell’Ecodent Point Alpo. Coppia umbra di arbitri: designati Federica Servillo di Perugia e Carlo Posti di Marsciano (PG). Le padrone di casa sono reduci dalla sconfitta di Ferrara contro la PFF Group, mentre Salerno ha nella mente ancora la scialba prestazione interna offerta contro Fanola San Martino di Lupari ed è ultima con soli 2 punti nella graduatoria del campionato di A2 femminile, girone B. Occorrerà un sussulto per provare a venir fuori dalla brutta situazione di classifica, magari approfittando del contemporaneo impegno della Maddalena Vision Verga Palermo (anch’essa fanalino di coda) proprio contro la temibile Ferrara.

Match difficile per le salernitane, ancor più per la probabile assenza di Martina Zolfanelli: alla bella notizia della convocazione per il raduno collegiale della Nazionale Under 19, infatti, l’atleta granata ha dovuto unire un risveglio con l’influenza che potrebbe impedirgli di scendere in campo contro le veronesi, appostate a metà classifica con 10 punti.

Zolfanelli dovrà rispondere alla convocazione del ct Lucchesi per la tre giorni dal 27 al 30 dicembre a Roma, presso il centro di preparazione olimpica Giulio Onesti. “Una bella soddisfazione per la nostra società, vuol dire che si sta dando seguito al lavoro di scouting intrapreso”, commenta patron Angela Somma. “Dobbiamo prepararci a fronteggiare la sua assenza: a prescindere dal valore specifico, potrebbe rappresentare un elemento in meno nelle rotazioni. Serviranno energia, orgoglio e soprattutto grande attenzione – dice invece coach Russo, che ovviamente ha gli occhi già a sabato – Alpo è squadra ben costruita, con giocatrici importanti sia nel reparto piccole che in quello lunghe. Dobbiamo pensare al nostro percorso e far sì che la brutta partita di sabato scorso possa essere archiviata come causata dalla stanchezza, riscattandoci in Veneto”.

 

 

Ufficio stampa Salerno Basket ‘92                                                              

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author