San Marino - Faventia 58-50

San Marino 58 – Faventia 50

di Stefano Morigi

Un approccio troppo blando, un atteggiamento mai realmente convinto ed un nuova sconfitta in trasferta.

Si chiederà a fine partita (scherzosamente?) di evitare le trasferte e perdere a tavolino 20-0, il problema sorgerebbe nel pagare le multe e prender penalizzazioni, ma dopo la prima vittoria stagionale a Viserba, la trasferta rimane un tabù per il Faventia.

Un incrocio tra la partita contro Morciano e quella contro Villa Verucchio. Non si dà mai l’idea di poter entrare o rientrare in partita per portarla a casa. Bombini e Ugolini fanno capire invece altre intenzioni. Le risposte di Conti sono abbastanza isolate ed é necessario l’ingresso di Morsiani per rientrare nel punteggio sul finale di primo quarto per il 18-12 del primo finale.

Il secondo quarto non parla di una pallacanestro migliore, specialmente in fase difensiva. Altri 19 punti concessi ai padroni di casa con una certa facilità su penetrazioni, tiri piazzati (bravi Giardi e Gambi dal post alto) e transizioni pulite. Morsiani alimenta il punteggio manfredo, ma pare l’unico in serata nella metà campo offensiva. Si va un pò rabbuiati negli spogliatoi sotto di 10 lunghezze (37-27).

La difesa viene stretta, ma San Marino non viene mai punta realmente. Il divario inizialmente aumenta grazie a Guerra, poi viene ristretto sino al -8 (44-38).

Nell’ultimo quarto la forbice si riallarga, anche grazie alla generosità della lunetta (11 liberi a segno sui 14 punti dei padroni di casa nell’ultimo quarto), mentre per il Faventia gli 8 punti di Ercolani nell’ultimo parziale servono solo a tenere lo scarto sotto la doppia cifra.  Peccato per la percentuale terrificante ai liberi (15/32) contro una percentuale più che decente dei sanmarinesi (16/23).

Il prossimo impegno ci vedrà opposti all’altra compagine faentina, il Basket ’95 Faenza dell’amico Stefano Vespignani. Ore 20.30 al PalaBubani nell’ultima domenica pre-natalizia, il 21 dicembre. Ci auguriamo che la cornice di pubblico dello scorso anno venga quantomeno confermata, speriamo e confidiamo raddoppiata.

FAVENTIA : Di Giulio, Ceroni, Graziani 2, Conti 12, Dalle Fabbriche 2, Tanesini Ramadhani, Boattini 6, Ercolani 11, Buti, Morsiani 17. All. Morigi

San Marino : Bombini 6, Fabbri 2, Guerra 9, Barrina 4, Sarti, Taddei 1, Giannotti 6, Giardi 5, Gambi 12, Ugolini 9. All. Liberti

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author