Etrusca San Miniato, c'è il rinnovo di Ismael Ciano

Il classe 2001 farà parte del roster della Blukart per la stagione 2020/2021

Ancora una conferma in casa Etrusca, con un altro baby che farà parte del roster della squadra che affronterà il campionato di serie B per la stagione 2020/2021. Ismael Ciano, classe 2001, inizierà così la terza stagione in maglia biancorossa, dopo una stagione sfortunata per i problemi fisici, che lo hanno tenuto fermo ai box nella prima parte del campionato, e lo stop forzato della stagione. Una possibilità di rivincita per Isma, che sta lavorando in questo periodo dell’anno per farsi trovare pronto alla ripresa degli allenamenti e per riprendere il percorso di crescita costante di queste stagioni. Lo staff tecnico dell’Etrusca ha trovato in questi anni in Ciano un giocatore con ampi margini di miglioramento, sia tecnico che fisico, con un talento naturale e grande disponibilità al lavoro, e non ha avuto dubbi sul continuare il lavoro con lui anche per questa stagione.

Sono chiaramente molto contento perchè all’Etrusca sto veramente bene e considero questa società un posto straordinario per migliorare come giocatore” le parole di Ismael Ciano dopo la conferma “Ho tanta voglia di tornare in campo dopo una stagione difficile come quella appena conclusa e farlo a San Miniato e la soluzione per me: in questo ambiente sto crescendo e voglio continuare a guadagnarmi la fiducia del coach e della società, con il proposito di dare sempre un contributo più grande in campo a questo splendido gruppo.“.

La conferma di Ismael Ciano è solo un altro nome nel roster che si sta velocemente delineando, dopo la conferma di Federico Regoli, con il CDA Etrusca che nei prossimi giorni comunicherà alla stampa e ai social ulteriori conferme e nuovi arrivi.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Blikart Etrusca Basket San Miniato.

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.