Il San Nicola Basket Cedri annuncia la riconferma di Paolo Tagliafierro

A sole ventiquattr’ore dal primo impegno ufficiale del San Nicola Basket Cedri in Coppa Campania, la dirigenza annuncia la riconferma di Paolo Tagliafierro, esterno nato nel 1994. Nato e cresciuto cestisticamente nella Juvecaserta, Paolo è oramai un ‘veterano’ dell’ambiente Cedri nonostante i suoi 23 anni. Arrivato a San Nicola disputando il campionato Under16, dopo un breve passaggio al Palamaggiò decise di ritornare al PalaIlario, dove avrebbe avuto tutte le possibilità di giocarsi un posto. E adesso, sei anni dopo, è parte integrante della prima squadra: “Ero riuscito a rientrare in pianta stabile nella serie C già nella mia seconda esperienza qui, visto che la società aveva voluto puntare prevalentemente sui giovani. Ora, nonostante le cose siano parzialmente cambiate, sono ancora qui e ho molto piacere di far parte di questa famiglia; vuol dire che in questi anni sono riuscito a farmi apprezzare, come giocatore e come ragazzo”. Paolo sa cosa vuol dire essere uno juniores che si affaccia per la prima volta in prima squadra: “Consiglio ai ragazzi di ascoltare sempre i consigli che vengono dati loro, abbiamo giocatori che sanno cosa vuol dire giocare a questi livelli e anche di più, come Linton Johnson, Antonio Zamo e Nino Garofalo”. Domani ci sarà il primo impegno di una certa importanza, il primo turno di Coppa Campania contro la Caudium Basket Club Airola, società di serie D, ma Tagliafierro non si fida della differenza di categoria: “Una partita che non sarà per nulla semplice. Airola è una delle migliori formazioni della D campana, non sarà facile ottenere un risultato positivo. Dovremo rimanere concentrati per tutti e 40 i minuti, difendendo alla morte e senza sbavature. In attacco dovremo invece eseguire al meglio gli schemi che proviamo ogni giorno, e soprattutto aiutarci in mezzo al campo”.

Fonte: uff. stampa San Nicola Basket Cedri

Commenta
(Visited 46 times, 1 visits today)

About The Author