San Nicola Basket Cedri, tutto pronto per il match contro l'Irtet

San Nicola Basket Cedri, tutto pronto per il match contro l’Irtet

Riprende il cammino nel campionato di serie C Silver del San Nicola Basket Cedri, prima a punteggio pieno e a pari merito con il San Michele Maddaloni e l’Angri. La squadra di coach Piero Falcombello viene da due larghi successi casalinghi con la Megaride Napoli e la Nuova Pallacanestro Stabia, ma non ha intenzione di adagiarsi sugli allori dopo sole quattro partite giocate. I biancoblu, che dovranno fare ancora a meno dell’acciaccato Alessandro Aldi, sono attesi da un altro scontro con una squadra di bassa classifica, l’Irtet Casapulla ancora a secco di vittorie in classifica. Gli uomini di Monteforte hanno però dovuto vedersela con due nobili del girone come Angri ed il Basket Sarno nelle prime quattro giornate di campionato.

A tenere alta l’attenzione del gruppo in vista dell’impegno di domenica è il playmaker Stefano Mihalich: “Anche se abbiamo vinto le prime quattro partite, non significa ancora nulla. Ogni partita è una storia a se’, chiunque sia l’avversario: dobbiamo trattare ogni roster che ci si presenta davanti allo stesso modo. Domenica contro Casapulla dobbiamo fare la nostra partita, cercando di limare più errori possibili e portare in partita quello su cui ci alleniamo durante la settimana”.

Il regista cresciuto nel vivaio della Reyer Venezia, alla prima esperienza in Campania, ci svela anche l’armonia del gruppo. “Stiamo trovando il giusto feeling allenamento dopo allenamento, partita dopo partita. Siamo una squadra quasi completamente nuova; ogni giorno passato assieme è oro per noi perché ci serve per conoscerci sempre di più. Pensiamo una partita alla volta, ogni due punti sono preziosissimi in questo campionato”. La partita verrà disputata alle ore 18.30 al PalaVignola di Caserta.

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author

Nicola Garzarella Studente ed aspirante giornalista. Un giorno ho incontrato il mondo della palla a spicchi e da lì non l'ho più mollato. Cerco di coniugare la scrittura con la mia grande passione per lo sport e il basket in particolare.