San Nicola Basket Cedri, sconfitta nello scrimmage con Scauri

San Nicola Basket Cedri, ko nello scrimmage con Scauri (serie B)

Impegno probante per il San Nicola Basket Cedri, che nel pomeriggio di oggi ha affrontato al Palazzetto dello Sport “C. Borrelli” il Basket Scauri, militante nel girone D della prossima serie B. I ragazzi di coach Falcombello hanno affrontato, ancora senza Gabriele Pignalosa e con un Linton Johnson con la squadra ma solamente in borghese, un impegno contro un roster di caratura superiore.

Nei primi dieci minuti i Cedri fanno semplicemente la parte degli sparring partner, con il solo Viera a tentare di creare scompiglio nella metà campo di casa; Scauri ha vita facile nel portare a casa il primo parziale di questo scrimmage per 24-9. Il secondo quarto segue inizialmente lo stesso canovaccio, ma Stefano Mihalich inizia a salire di tono assieme a Tagliafierro, la palla inizia a muoversi in maniera più rapida ed i secondi dieci minuti si chiudono sul 18-11.

Nel terzo parziale i Cedri sono definitivamente entrati in partita con le iniziative di Mihalich (che si ferma per il riacutizzarsi del problema alla caviglia) e Viera e riescono a creare tanti grattacapi alla difesa laziale; Di Martino e compagni riescono a rimanere a contatto per più di nove minuti, fino al break di 5-0 negli ultimi 40’’ dovuto ad un paio di disattenzioni che chiudono il quarto sul 22-13. Nell’ultimo parziale coach Falcombello lascia molto spazio ai ragazzi e viene ripagato da buone iniziative di Spalice e Tagliafierro; è il quarto più equilibrato, che si conclude sul 14-13 in favore di Scauri.

Le parole di coach Falcombello

“Quello di oggi è stato un impegno molto duro – dice coach Piero Falcombello – perché abbiamo affrontato un roster di caratura superiore, solido e compatto; una vera squadra di serie B, che difende bene sia individualmente che di squadra. Ci abbiamo messo quindici minuti per capire dove eravamo, poi abbiamo preso le misure e si è visto qualcosa di buone. Queste devono essere le occasioni che ci fanno crescere, che ci fanno capire chi siamo e quali sono le cose su cui dobbiamo migliorare

Commenta
(Visited 156 times, 1 visits today)

About The Author