San Severo, Panizza dopo l'amichevole con Matera: "Sta nascendo un bel gruppo"

Prima apparizione casalinga per i nostri atleti, già diventati beniamini del folto pubblico intervenuto oggi al Pala Falcone e Borsellino. Davanti a non meno di 300 tifosi che hanno sopportato un caldo inusuale, i Neri si sono misurati con gli amici lucani della Olimpia Matera facendo precauzionalmente a meno di Spanghero. Tutti gli altri abili e arruolati. Minutaggio importante è  stato concesso, nell’ attesa degli ultimi innesti a stelle e strisce, a tutti i presenti in panchina, compresi i giovani under della Progetto Cestistica aggregati alla prima squadra. Parziali cavallescamente azzerati ad ogni quarto ma che han visto i locali imporsi in due delle 4 decine.

Lo scrimmage ha evidenziato la voglia di giocare e passarsi la palla, la necessità di continuare a creare il gruppo ed amalgamare le rotazioni. Insomma, la squadra ha carattere e potenzialità che, con il giusto lavoro, ci permetteranno di ben figurare nel prossimo campionato di serie A2.

“Siamo soddisfatti di questo primo test – dichiara il vice allenatore Nicolas Panizza – che è andato anche meglio delle mie più rosee aspettative, viste le assenze e l’alto minutaggio concesso agli under. In settimana saremo finalmente al completo e portremo lavorare ancora meglio. Questi ragazzi sono stupendi e sta nascendo davvero un bel gruppo”.

Concludiamo ricordando che da domani 2 Settembre ripartirà la Campagna Abbonamenti (tutte le info disponibili qui) e che la prossima amichevole casalinga si disputerà mercoledì 4 settembre con i Lions Basket Bisceglie, ancora al Pala Falcone e Borsellino.

Il tabellino

Allianz Pazienza San Severo vs Olimpia Matera 88-88 (27-24, 18-27, 21-10, 22-27)

Conti 19, Maspero 17, Mortellaro 15, Saccaggi 12, Antelli 12,  Di Donato 7, Petrushevski 6, Angelucci 0, Sentinella 0, Spanghero ne, Magnolia ne, Niro ne.

Fonte: Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

Commenta
(Visited 71 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.