San Severo, ufficiale: firmato Lorenzo De Zardo

Ora è ufficiale: nuovo arrivo in casa Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo. Si tratta dell’esterno Lorenzo De Zardo, classe 1999 originario di Latina ma cresciuto cestisticamente a Treviso. Nonostante la giovane età, questo mancino di quasi due metri può ricoprire indistintamente gli spot di ala e ala grande, vantando un lungo curriculum sia nel giro della nazionale (ha fatto tutta la trafila dagli under 14 in poi) che nelle squadre di club.

Dopo aver esordito a soli 16 anni in A2, con un europeo di categoria da protagonista ed un importante stagione in DNG, nella stagione passata era in doppio tesseramento tra la casa madre Treviso A2 (3 punti di media in 10,’ di utilizzo) e la Virtus Padova in B (9 realizzazioni ad allacciata di scarpe in circa 22 minuti di utilizzo con le seguenti percentuali 46% da 2 e 26% da 3 con 3 rimbalzi e 8 di valutazione), mentre fino a domenica scorsa ha vestito la casacca della Bondi Ferrara in A2 disputando circa 20′ di media  con un high di 10 punti all’esordio proprio contro la “sua” Treviso e successivamente vs Jesi.

“Voglio innanzitutto ringraziare la Società per aver inserito nella nostra squadra un giocatore importante, un vero e proprio pezzo pregiato del mercato, ma soprattutto una persona vera, che conosce l’impegno e il sacrificio – ha dichiarato Giorgio Salvemini – Dopo essermi confrontato con lo staff tecnico e con la Società, abbiamo individuato in Lorenzo la persona giusta per questo gruppo. L’arrivo di De Zardo aggiunge fisicità e profondità al nostro roster, e ci permetterà di dare ulteriore varietà al nostro gioco”.

Una ulteriore rotazione in più dunque per coach Salvemini, che permetterà ai Neri di essere ancor più competitivi in vista di una intensa post-season. Il giocatore sarà a San Severo a partire da lunedì 28 gennaio. Ottimo il lavoro del ds Sollazzo: migliorare una formazione imbattuta era compito arduo, eppure il buon Pino è riuscito insieme a società e staff tecnico a regalare al pubblico sanseverese la classica ciliegina sulla torta.

Fonte: Ufficio stampa Cestistica Città di San Severo

Commenta
(Visited 103 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.