Sand Basket, assegnato il primo Scudetto. Porfidia: "Non ci aspettavamo una risposta del genere"

Kleos B (Reggio Calabria) vincitori Senior, Avola Basket (Siracusa) vincitori Under

Il primo Scudetto Sand Basket, targato Aics, è stato cucito sul petto del Kleos B (Reggio Calabria) e dell’Avola Basket (Siracusa). La prima squadra ha battuto per 51-37 il San Nicola Basket e si è imposta nella categoria Senior al termine di una partita intensissima e ricca di giocate spettacolari. La seconda squadra invece ha battuto per 48-45 il San Nicola Basket facendo così propria la categoria Under.

Grande successo per la prima Finale Nazionale del Sand Basket, il basket in spiaggia, svoltasi dal 13 al 15 settembre presso la splendida cornice dell’Ecoresort Le Sirenè di Gallipoli: “Con estrema sincerità ammettiamo che non ci aspettavamo una risposta così importante dal punto di vista dei numeri e il grande attaccamento dimostrato dalle persone in occasione di quello che è stato per il Sand Basket l’anno zero”- hanno affermato al termine della tre giorni pugliese Gianpaolo Porfidia responsabile della disciplina e Raffaele Porfidia responsabile tecnico – “Siamo felici per l’entusiasmo che si è creato nel corso dell’estate e anche per la risposta da parte degli allenatori e delle società che hanno appurato l’utilità delle regole del Sand Basket e del lavoro sulla sabbia per le squadre durante la fase di preparazione precampionato”.

 

Oltre allo Scudetto durante la Finale Nazionale, che ha chiuso la prima stagione del Sand Basket dopo le tappe svolte nel corso dell’estate lungo tutto lo stivale, sono stati assegnati anche i seguenti riconoscimenti: Mvp del torneo Giuseppe Panuccio (Senior) e Giuseppe Silvano (Under), premio Fair Play Frank Rosato (Senior) e Lorenzo Ripepi (Under), vincitori della gara da tre punti Santo Minniti (Senior) e Lorenzo Migneco (Under).

Comunicato e foto a cura di Enrico Vitolo, Responsabile Comunicazione Sand Basket.

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.