Sassari, Planinic: "Sassari realtà affermata in Italia e in Europa"

Questa mattina, al termine della conferenza di presentazione della nuova maglia da gara in Club House, sono stati presentati ai media gli ultimi arrivati in casa Dinamo Banco di Sardegna Darko Planinic e Dyshawn Pierre, aggregati più tardi al gruppo poiché impegnati con le rispettive nazionali.

A introdurre le due pedine biancoblu il coach-general manager Federico Pasquini: “Oggi presentiamo due giocatori reduci da esperienze importanti con le loro squadre nazionale _ha spiegato il tecnico_ due giocatori che hanno una storia molto diversa tra loro. Planinic ha giocato in team importanti a livello europeo e mi aspetto da parte sua, oltre le qualità sul campo, anche la capacità di trasmetterci l’esperienza e la solidità del suo passato, perché ha molto da dare alla nostra realtà. Da Pierre invece mi aspetto l’energia e l’entusiasmo di chi lo scorso anno ha giocato in una squadra tedesca non di altissimo livello ma che ha avuto una crescita esponenziale. Da lui mi aspetto la capacità di ballare tra due ruoli, da 3 e 4”.

La parola dunque ai protagonisti con Darko Planinic, il più grande delle due, pronto a presentarsi ai media: “Sono davvero contento di essere qui, sono arrivato tre giorni fa a Sassari e devo dire che l’impatto è stato davvero positivo. Sono felice del primo impatto con la squadra e sono davvero molto soddisfatto di far parte di questo team, Sassari è una realtà che si è consolidata in questi anni scrivendo la sua storia e affermandosi in Italia e in Europa”.

È quindi il momento di Dyshawn Pierre: “Sono davvero felice di essere qui, sono voglioso di collaborare e giocare con questa squadra, questi compagni e lavorare con questo staff. Il mio obiettivo è quello di dare il meglio durante la stagione, portando energia e atletismo sul campo”.

Commenta
(Visited 45 times, 1 visits today)

About The Author