Sassari, Sardara: "Due milioni di euro di danni, ma la Dinamo ripartirà"

Stefano Sardara, presidente della Dinamo Sassari, a ‘La Nuova Sardegna’ sui temi legati all’emergenza Coronavirus: “L’ho già detto in tempi non sospetti, c’è una squadra che ha meritato più delle altre (Virtus Bologna, ndr), e il suo non sarebbe un titolo di minor peso. Vedremo, quel che importa ora è che tutti stiano bene e che si possa ripartire”.

PERDITE – “Non siamo il calcio, ma in proporzione abbiamo i nostri problemi, e questa cifra è realistica. La Dinamo l’anno scorso solo con i playoff scudetto aveva incassato 800.000 euro, togliamo anche i diritti tv e altri introiti e solo la nostra società da questa sosta avrà un danno di circa 2 milioni di euro, un danno che peserà nelle prossime stagioni”.

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.