Scafati, UFFICIALE: firmato Valerio Cucci con un contratto biennale

La Givova Scafati rende noto di aver trovato l’accordo per le prossime due stagioni agonistiche con l’atleta Valerio Cucci, primo nuovo innesto gialloblù in vista del prossimo campionato di serie A2.
Nato a Roma il 18 gennaio 1995, l’ala pivot di 202 cm per 101 kg cresceva cestisticamente nel settore giovanile della Stella Azzurra Roma. Era ancora molto giovane quando, nel 2011/2012, esordiva in Div. Naz. C con la Minerva Roma (3,6 punti e 3,6 rimbalzi in 16,7 minuti). Nelle successive tre stagioni in serie B con la Stella Azzurra aumentava gradualmente il suo minutaggio in campo e con esso anche il proprio rendimento: partiva infatti da 9,6 punti e 8,1 rimbalzi fino ad arrivare a 13,2 punti (con un roboante 57% da 3) e 8,3 rimbalzi nella sua ultima stagione romana. In serie A2 esordiva per la prima volta nella stagione 2015/2016 con la canotta della Mens Sana Siena, dove, in 18,3 minuti sul parquet, segnava 5,3 punti e catturava 3,6 rimbalzi. La successiva stagione (2016/2017), con la maglia di Tortona, chiudeva la regular season al secondo posto in classifica, con 5,8 punti e 4,1 rimbalzi. Si trasferiva poi agli Stings di Mantova, dove restava per una stagione e mezza: 7,4 punti e 4,4 rimbalzi in 22,2 minuti di impiego medio al primo anno e 12,3 punti e 4,9 rimbalzi di media dopo dieci giornate del secondo anno, prima di accettare l’offerta della Benacquista Latina, dove registrava una regular season a 9,4 punti e 3,8 rimbalzi di media. Nell’ultima stagione, infine, ha militato nelle fila della XL Extralight Montegranaro, chiudendo con 11,3 punti e 6,3 rimbalzi ad allacciata di scarpa.
Dichiarazione dell’ala centro Valerio Cucci: «Sono davvero molto contento di questa scelta arrivata dopo un periodo di crisi per via della pandemia che aveva steso un velo di sfiducia e di pessimismo, spazzato via subito grazie alla trattativa con la società scafatese, che mi ha fatto tirare un bel respiro di aria pulita e di sollevo. Anche negli anni passati ci sono stati contatti con Scafati e stavolta siamo riusciti a chiudere positivamente l’accordo. E’ stato proprio il forte interessamento della proprietà a spingermi ad accettare subito, senza alcun dubbio, ed a sposare un progetto interessante ed ambizioso, che mi rende davvero felicissimo».
Dichiarazione del responsabile scouting Enrico Longobardi: «Sono anni che ogni estate facciamo il nome di Valerio in sede di mercato: l’anno scorso ci è sfuggito, ci siamo promessi di portarlo a Scafati la stagione successiva e così è stato. Crediamo sia la persona e il giocatore più adatto al tipo di squadra che abbiamo in mente per il campionato che verrà».

Fonte: ufficio stampa Basket Scafati 1969

Commenta
(Visited 62 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.