Scandone il caos prosegue, sequestrati beni Sidigas

La Scandone nella giornata di oggi ha completato l’iter di iscrizione alla serie B, ma intanto questa mattina i militari della Guardia di Finanza di Avellino hanno portato ad esecuzione un decreto di sequestro nei confronti di Gianandrea De Cesare e del gruppo d’imprese a lui riconducibile. I delitti ipotizzati sono ‘false in comunicazioni sociali’, ‘omesso versamento IV’, ‘sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, e autoriciclaggio’

Commenta
(Visited 185 times, 1 visits today)

About The Author