Sconfitta amara per la Givova Scafati a Treviglio

Sconfitta amara per la Givova Scafati

 

Termina  purtroppo con una sconfitta la partita sul neutro neutro di Ferentino per la Givova Scafati,  battuta dal Blu Basket Treviglio per 72-68 dopo un finale a dir poco rocambolesco. Non sono bastati i 19 punti di Bisconti, i 15 di Simmons e i 12 di Lestini alla Putignano band per vincere la loro seconda partita consecutiva dopo la bella prestazione di Matera della scorsa settimana. I tanti errori al tiro, soprattutto dei “piccoli” della squadra e qualche pasticcio di troppo in fase di impostazione (soprattutto nel finale), hanno dato il la alla vittoria dei bergamaschi che tornano così a casa con due importanti punti conquistati sfruttando la verve offensiva nel finale del giovanissimo Sabatini, la costanza del lungo Rossi e la precisione al tiro degli esterni.

 

Passando al match coach Putignano ha scelto di partire con in cabina di regia  Sanguinetti affiancato da Ruggiero e Sciutto e con il solito duo Bisconti/Simmons a lottare sotto il ferro. Dall’altro lato il giovane coach bergamasco Vertemati ha risposto con Marino, Kylink, Carnovali, Gaspardo e Rossi.

 

Pronti via e Treviglio parte fortissimo grazie ad un ottimo Gaspardo che guida i suoi per la prima metà del quarto dove, i bianco blu, si portano su un apparentemente tranquillo doppio possesso di vantaggio, costringendo Putignano a chiamare il suo primo time out dell’incontro. Scafati da tale sospensione esce bene e grazie alla buona vena del pacchetto lunghi riesce ad impattare allo scadere sul 15-15.

 

All’inizio della seconda frazione, Scafati sembra voler scappare via ma, tre bombe consecutive di Marusic (lasciato colpevolmente libero), le quali rispondono ad altrettanti tiri dell’arco messe a segno da Sanguinetti e Ruggiero, spengono l’entusiasmo gialloblù. In poco meno di due minuti si vola sul 24-24. L’equilibrio perdurerà poi per la restante parte della frazione sino al 35-36 per gli ospiti all’intervallo lungo.

 

Nel terzo quarto arriva la svolta del match. Un secco 9-0 di Treviglio spedisce gli ospiti come un razzo verso il massimo vantaggio del match (+11) che si concretizza a tre minuti circa dalla fine del periodo. Il successivo time out chiamato da Putignano fa, di nuovo, bene alla squadra che si rialza e ritorna ad un più comodo -6 grazie soprattutto al continuo apporto del duo Simmons/Bisconti ben innescati sotto il ferro.

 

Nell’ultima frazione Treviglio non molla e mantiene a lungo il vantaggio maturato nel periodo precedente. Scafati prova prepotentemente a tornare in partita rosicchiando man mano punti importanti, aggredendo gli avversari. Ci riesce fino a raggiungere il meno uno nell’ultimo minuto di gioco grazie alle triple consecutive di Lestini e Zaccariello, dopo tante azioni in cui non è riuscita a segnare. Scafati soffre in questo quarto, però, la verve del giovanissimo Sabatini il quale, accompagna

 

 

 

 

 

 

i suoi verso la vittoria per 72-68 dopo un possesso sprecato da Sanguinetti che poteva portare la Givova Scafati sul 70 pari a pochissimi istanti dal termine.

 

 

E’ stata una partita dura e questo già ce lo aspettavamo. Abbiamo provato a limitare l’ottima Treviglio e per lunga parte del match ci siamo riusciti” ha dichiarato Putignano, che aggiunge “nel terzo quarto, dove può sembrare dai numeri che abbiamo dato meno, abbiamo costruito molto ma, dei buoni tiri, purtroppo non sono entrati. Nel finale, dopo esser rientrati, non siamo stati premiati, facendo parecchia fatica a costruire. Raccogliamo però le tante cose positive che abbiamo fatto. Ho visto giocare la squadra – per lunghi tratti- in modo discreto . Treviglio è stata molto brava a punirci in transizione e noi ci siamo fatti trovare impreparati su qualche loro tiro aperto”.

 

Tabellino:

Givova Scafati – Blu Basket Treviglio 68-72 (15-15);(35-36);(49-55).

 

Givova Scafati: Di Capua 2, Izzo ne, Zaccariello 3, Lestini 12, Sciutto 3, Ruggiero 8, Simmons 15, Matrone, Bisconti 19, Sanguinetti 6. Coach: Putignano.

 

Blu Basket Treviglio: Sabatini 9, Marusic 12, Kyzlink 11, Slanina 6, Pasqualin ne, Gaspardo 10, Marino, Carnovali 11, Rossi 12. Coach: Vertemati.

 

Hanno arbitrato i signori Tirozzi, Marton e Furlan.

 

La partita verrà trasmessa in differita su TV Oggi Martedì 16 alle 20:30 e Mercoledì 17 alle 15:30.

 

 

Capo Ufficio Stampa

Basket Scafati 1969

Francesco Sbrizzi

 

 

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author